Cacca e pipì che facciamo in aereo ma dove finisce? Shock!

0
21

Ti sei mai chiesto dove finiscono la cacca e la pipi che facciamo in aereo? Forse non te lo aspettavi, ma la risposta ha dell’incredibile

Utilizzare gli aerei è un’abitudine sempre più frequente nel nostro Paese. Questi mezzi di trasporto, infatti, ci permettono di effettuare grandi distanze in tempi particolarmente ridotti rispetto a quelli che faremmo con un’automobile o un treno. Si tratta di un mezzo incredibilmente innovativo che ha cambiato del tutto il modo di viaggiare delle persone.

(Wikipedia)

Proprio per via della sua comodità, l’aereo viene preso nella maggior parte dei casi per compiere viaggi molto lunghi e di grandi distanze. Sono proprio queste le tratte in cui viene utilizzato maggiormente il bagno. Ma ti sei mai chiesto dove finiscono la cacca e la pipi che facciamo in aereo? Probabilmente non te lo aspettavi, ma la risposta a questa domanda ha dell’incredibile.

Ecco dove finiscono la cacca e la pipi che facciamo in aereo

In un aereo di linea che viene impiegato per viaggi di corto/medio raggio (come, ad esempio, i Boeing 737 o gli Airbus 320) vi sono in media 3 bagni. Questi, infatti, pur essendo scomodi e stretti, vengono molto utilizzati dai passeggeri per i bisogni urgenti che non possono aspettare l’arrivo dell’aereo in pista. Negli aeromobili che fanno tratte più lunghe, infatti, possiamo trovare anche fino a 14 bagni.

Si tratta di un servizio necessario e assolutamente obbligatorio nei mezzi di trasporto che percorrono queste tratte di viaggio. Proprio per questo, non è assolutamente strano cercare di capirne di più su quale sia il loro funzionamento. In molti, infatti, si chiedono dove finiscono la cacca e la pipi che facciamo in aereo. Ecco la risposta a questa interessante domanda.

(Flickr)

Gli scarichi wc di un aereo, che sia esso di corto/ medio o lungo raggio, sono realizzati tutti nella stessa o simile maniera. Lo scarico di un bagno all’interno di un aereo viene infatti pressurizzato.

Nel momento in cui viene premuto il pulsante “flush”, viene attivato un meccanismo che produce una pressione nella cabina, la quale preme verso lo scarico i rifiuti organici. Questi verranno poi trasportati dalla pressione in un serbatoio speciale, mentre il water viene igienizzato automaticamente con del disinfettante.