Jeans: così dureranno il doppio, il trucco che non immagini

0
20

Jeans, così dureranno il doppio: ecco il trucco che non immagini per conservare al meglio i tuoi pantaloni.

I jeans hanno davvero una grandissima storia come pantaloni: questo tessuto infatti è originario della Repubblica di Genova (il termine deriva dal francese ” bleu de Gênes”) e fu poi reinventato nel 1871 dal sarto Jacob Davis, che lo brevettò insieme a Levi Strauss (fondatore del noto marchio Levi’s) nel 1873.

Jeans così dureranno il doppio trucco
Il trucco per conservare al meglio i nostri jeas: ecco come fare, i consigli (Foto: Pixabay).

Oggi sono davvero celebri in tutto il mondo e soprattutto usatissimi da tantissime persone; ma conosci questo trucco per farli durare il doppio? Eccolo, probabilmente non ci avevi mai pensato.

Jeans, così dureranno il doppio: ecco il trucco che non ti immagini

Ci sono diverse piccole accortezze, come sottolinea il sito rimediincasa.com, per far durare i propri jeans e soprattutto conservarli al meglio; con un po’ d’attenzione, avremo pantaloni sempre come nuovi.

Per prima cosa, dovremmo far attenzione a quante volte li laviamo; farlo troppo spesso infatti è un errore perché accelera il processo di usura dei nostri pantaloni, facendoli dunque durare di meno.

Invece di lavarli in continuazione, possiamo utilizzare metodi alternativi per eliminare i cattivi odori; ad esempio, possiamo appenderli in bagno quando facciamo la doccia, così che i pantaloni assorbano il profumo di shampoo e bagnoschiuma, capaci di coprire i cattivi odori.

Nel caso di presenza di macchie è invece necessario procedere col lavaggio, anche se è consigliato quello a mano; per quanto potrebbe essere più stancante, dà sicuramente migliori risultati.

Le accortezze da avere quando si parla di jeans (Foto: Pixabay).

Tutto ciò che ci occorre è una bacinella con acqua fredda; a questo punto i jeans vanno immersi nell’acqua, inserendo un po’ di sapone mischiato a dell’aceto, che ravviva il colore dei pantaloni. Strofinando bene la zona interessata, possiamo smacchiarli senza rovinarli; finito il lavaggio, sciacquare con acqua fredda senza far attorcigliare i jeans.

Se invece non volete lavarli a mano, si può utilizzare la lavatrice ma è bene preferire lavaggi con acqua fredda, oppure al massimo con una temperatura di 30°. Non resta poi infine che stendere i jeans all’aria aperta, senza però esporli direttamente alla luce del sole.