Regina Elisabetta: messaggi in codice con la sua borsetta, ecco cosa vuol dire

0
17

Conoscete i segreti della borsetta della Regine Elisabetta? Scopriamo insieme i messaggi in codice della sovrana.

Quando parliamo della Regina Elisabetta II, facciamo riferimento ad una figura iconica a livello globale, amata da moltissimi cittadini in ogni angolo del mondo. Nata il 21 aprile del 1926, la sovrana 96enne ha attraversato le fasi più dure e decisive della storia umana – vivendo in prima persona la Seconda Guerra Mondiale e divenendo Regina all’età di soli 25 anni, in seguito alla morte prematura del padre – Re Giorgio VI.

Regina Elisabetta (Cosmopolitan)
Regina Elisabetta (Cosmopolitan)

Nel corso dei decenni, oltre alle difficoltà del proprio Paese, Elisabetta ha dovuto affrontare una serie di scandali famigliari, principali responsabili della crisi della monarchia in Gran Bretagna. Oltre agli intrighi che videro e vedono tutt’oggi protagonista il figlio minore Andrea, la sovrana ha dovuto rimediare alle dichiarazioni dell’ex principessa consorte, Diana Spencer – scomparsa il 31 agosto nel 1997, in seguito ad un tragico incidente stradale.

Negli ultimi 25 anni, la Regina ha saputo conquistare nuovamente la fiducia dei sudditi, dedicandosi anima e corpo al suo amato Paese, agli eventi benefici e storici della cultura inglese. Inoltre, come spesso accade per i reali, Elisabetta II è divenuta nel tempo icona di stile – iconici sono i suoi completi incredibilmente colorati e allegri, sempre abbinati tuttavia alla medesima borsetta nera.

Regina Elisabetta II: il mistero della borsetta nera

Qualche anno fa, divenne virale su Instagram la challenge in cui le influencer mostravano gli oggetti contenuti nelle proprie borse. Facendo quindi un salto indietro nel tempo, eseguiamo la nota What’s in my bag? in riferimento all’influencer per eccellenza: la Regina Elisabetta! 

Stando a quanto dichiarato dal biografo Sally Bedell Smith, Phil Dampier e Ashley Walton (autori di What’s in the Queen’s Handbag: And Other Royal Secrets), la borsetta della sovrana dovrebbe contenere uno specchietto, un rossetto, delle mentine, delle caramelle al cioccolato, una foto di famiglia, una penna, degli occhiali da lettura e talvolta una piccola macchina fotografica – insomma, data la dimensione del accessorio, potremmo paragonarlo alla borsa di Mary Poppins. Eppure, non è finita qui.

La borsetta della Regina Elisabetta (Vogue)
La borsetta della Regina Elisabetta (Vogue)

Ebbene, la borsetta della Regina Elisabetta non rappresenta solo un elegante accessorio, bensì lo strumento che la sovrana utilizza per mandare messaggi in codice al suo staff. Seguendo sempre le dichiarazioni esposte nel libro prima citato, sembra che la borsetta nasconda determinati significati.

Prima di tutto, se durante un evento la sovrana dovesse appoggiare la borsetta per terra, significa che la conversazione che sta intrattenendo è poco interessante e pertanto qualcuno provvederà a toglierla dall’imbarazzo; se la borsetta passa da un braccio all’altro, significa che l’interlocutore si sta dilungando troppo; se la Regina dovesse appoggiarla sul tavolo, è segno che il pranzo o la cena si concluderanno a breve.

Infine, se la Regina dovesse portare la borsetta sul braccio sinistro e i guanti con la mano destra, significa che la conversazione è particolarmente interessante. Tra i messaggi in codice, il più importante è il seguente: sfilarsi l’anello dal dito, corrisponde al pronto intervento, di fronte ad un possibile pericolo.