Dayane Mello shock: è andata dai carabinieri, ecco il motivo

0
59

Dayane Mello shock è andata dai carabinieri, ecco il motivo: la modella questa volta al centro di una spiacevole vicenda.

La modella brasiliana Dayane Mello è spesso sotto i riflettori per le sue partecipazioni televisive, per rumors di gossip e soprattutto per la sua classe e la sua infinita bellezza, ma purtroppo questa volta la situazione è totalmente diversa.

dayane mello shock carabinieri
La decisione della modella brasiliana: ecco cosa è successo.

Come riportato da diverse testate online infatti (tra cui Gossip e TV e Comingsoon, ma anche la stessa Novella2000) la Mello si è rivolta ai carabinieri per placare un’ondata di haters che si è scagliata contro di lei; ecco la situazione.

Dayane Mello shock è andata dai carabinieri, ecco il motivo

Nelle ultime ore, la modella brasiliana si è mostrata nelle storie sul suo profilo Instagram davanti ad una caserma dei carabinieri, spiegando come si sia diretta sul luogo per placare alcuni haters che ormai da tempo diffondono cattiverie su di lei.

“Ragazzi voglio ringraziare tutti i miei fan che mi hanno fatto da scudo silenziando tante situazioni della mia vita ha esordito la modella brasiliana, spiegando come fosse pronta a prendere provvedimenti contro tutte quelle persone che, negli ultimi tempi, hanno purtroppo inveito contro di lei. Anche su Twitter ha parlato dell’argomento, sottolineando ancora una volta la cattiveria che ci può essere in rete.

La Mello, nonostante l’annuncio, ha più volte sottolineato tutta la sua gratitudine per tutte quelle persone invece, fan compresi, che l’hanno protetta e le dimostrano costantemente amore. “Grazie. Siete sempre perfetti e protettivi nei miei confronti. Vi amo tanto e sarò sempre qui per voi” parte delle parole dell’ex-gieffina.

dayane mello shock carabinieri
La rivelazione della modella ai follower: i provvedimenti presi contro gli haters e il ringraziamento ai fan pr l’affetto (foto: Instagram Dayane Mello/Comingsoon).

Non è dato sapere quale siano stati effettivamente gli insulti o comunque le manifestazioni di odio ricevute dalla modella, ma è chiaro come siano state delle azioni piuttosto gravi per spingerla a rivolgersi ai carabinieri.

Purtroppo, quello degli haters è un problema che molti personaggi pubblici si trovano ad affrontare e che spesso, purtroppo, causa loro molto dispiacere e molta sofferenza.