Rompicapo: solo un genio vede l’anatra, e tu? Prova

0
261

Nuovo rompicapo, solo un genio vede l’anatra, e tu riesci a scovarla? Prova e metti alla prova la tua intelligenza.

rompicapo anatra
Trova l’anatra in mezzo alle papere in soli venti secondi: ci riesci?

I rompicapi emersi online ci permettono ogni volta di tenere allenata la nostra mente e, ovviamente, anche di divertirci; sfidare gli effetti ottici proposti dona diversi momenti di svago e permette anche di misurare la nostra attenzione.

Questo nuovo rompicapo ti sfida a trovare, nell’immagine proposta, l’anatra: riuscirai a scovarla, magari nel minor tempo possibile? Solo un genio ci riesce, prova a mettere alla prova la tua intelligenza.

Rompicapo, solo un genio vede l’anatra: tu ci riesci?

L’immagine del rompicapo propone una sequenza di papere nella loro classica rappresentazione di giocattoli da vasca da bagno; nelle fitte righe e colonne però, tra le varie papere, si nasconde anche un’anatra.

Riesci a scovarla in meno di 20 secondi? Solo un genio riesce a vederla e se sei riuscito a completare la sfida ti meriti veramente tanti complimenti! Trovarla non è per nulla facile e impone un alto livello d’attenzione e uno sguardo acuto, specie in così poco tempo.

Se invece, passati i venti secondo, non sei riuscito a trovarla, proviamo allora a darti un indizio. A differenza delle papere infatti, l’anatra presente nell’immagine è girata dall’altro lato, col becco rivolto quindi verso destra e non  verso sinistra.

Ti è stato d’aiuto? A questo punto, potrebbe tornarti utile anche focalizzare l’attenzione sulla parte in basso a destra dell’immagine; qui trovi l’anatra, ecco la soluzione.

rompicapo anatra
La soluzione del rompicapo: ecco l’anatra.

Leggi anche –> Arisa shock: smette con la musica e cambia mestiere? Ecco la verità

Come si vede infatti, l’anatra si trova nella quinta riga partendo dal basso e nella terza colonna partendo da destra; girata col becco verso destra, forse soddisfatta di averci messo in difficoltà!

Leggi anche –> Doc 2: Argentero dichiarazione shock su Fanti e sulla decisione presa

Quanto ci hai messo a trovare l’ “intrusa” di questo rompicapo? Hai impiegato davvero meno di venti secondi? Proponi il rompicapo ad amici e parenti e sfidali a fare meglio di te; oltre ad offrirgli del divertimento, gli farai sicuramente tenere allenata la mente.