Il presidente Biden, favorevole all’aborto, accolto a braccia aperte. E lui può fare la comunione, ha detto Bergoglio

0
176
Fonti ed evidenze: AGI, Stampa

Un’ altra posizione di anticonformismo rispetto alla Chiesa quella di Papa Francesco che ha benedetto il presidente americano Joe Biden nonostante le sue idee pro abortiste.

Getty Immages/Gabriel Kuchta

Un altro passo nella direzione opposta rispetto alla dottrina della Chiesa Cattolica. Dopo aver benedetto le unioni omosessuali, Papa Francesco ha benedetto il presidente americano Joe Biden, dichiaratamente a favore dell’interruzione volontaria di gravidanza. Se i vescovi americani sono tutt’ora scettici sulla possibilità di somministrare la comunione a Biden, Bergoglio non ha avuto riserve e si  è espresso a favore dell’ Eucarestia al presidente. Negli Usa i vescovi discutono da mesi l’ipotesi di negare la comunione al primo presidente cattolico dai tempi di John F. Kennedy, a causa della sua posizione a favore dell’aborto. Dal 15 al 18 novembre, a Baltimora, verrà decisa la posizione da tenere nei confronti del presidente americano. Già nel 2019, in South Carolina per la campagna elettorale delle primarie democratiche, Biden si era visto negare la comunione da un sacerdote.

Da siti ultraconservatori sono partiti gli attacchi al Pontefice accusato di non avere una morale se accetta di somministrare il “corpo di Cristo” ad un uomo favorevole all’aborto che – ricordiamo – secondo la dottrina Cattolica – equivale ad un omicidio vero e proprio. Nei commenti si legge: “Questo Papa non ha la statura morale per il suo compito. Dio ci dia un Papa la cui principale preoccupazione e’ la salvezza delle anime”. Qualcuno ha ricordato che, in ogni messa cattolica, viene ricordato il divieto di somministrare la comunione a ogni personaggio pubblico che e’ a favore dell’aborto, perché per la Chiesa è un peccato. Dunque perché a Joe Biden sì e ad altri personaggi pubblici no? La podcaster americana Liz Wheeler,  molto seguita dai conservatori non si è risparmiata: “Come cattolica sono disgustata da ciò che Papa Francesco ha detto a Biden. Non puoi respingere Cristo e accogliere Cristo. Si vergognino entrambi”. Non è la prima volta che Bergolio benedice Biden. Subito dopo l’elezione del presidente degli Stati Uniti, il Santo Padre – che non aveva mai visto di buon occhio il suo predecessore Trump – lo aveva chiamato per congratularsi. In quella circostanza la promessa fu: “Le nostre priorità e la nostra missione sono chiare: siamo qui per seguire Gesù Cristo, per testimoniare il suo amore“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui