Lavoro, muore anche Simone Valli: aveva solo 18 anni

0
112
Fonti ed evidenze: Fanpage

Simone Valli, originario di Teglio, aveva solo 18 anni. È caduto in un dirupo domenica 8 agosto ed è stato ritrovato senza vita. Si era appena diplomato e da poco lavorava come guardacaccia. La Procura apre un fascicolo per indagare sulla sua morte.

Simone Valli
(Profilo Facebook di Simone Valli)

La tragedia risale alla scorsa domenica, 8 agosto nella riserva naturalistica Val Bondone Malgina, sul versante orobico del Comune di Teglio, in Valtellina. Simone Valli, originario del posto, è morto dopo essere caduto in un dirupo. Ha perso mentre era impegnato con un collega all’interno dell’azienda faunistico venatoria Val Bondone Malgina, sul versante orobico del comune di Teglio, in Valtellina Aveva solo 18 anni. Il giovane era impegnato in un servizio nei boschi, aveva iniziato da poco, infatti, a lavorare come guardacaccia. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il percorso sul quale stava camminando Simone era molto fangoso a causa delle forti piogge dei giorni precedenti. Non c’è stato scampo per il ragazzo, che è precipitato per diversi metri nel dirupo a causa di questo terreno. 

A dare l’allarme è stato il collega con il quale era in servizio: non lo ha più visto camminare a fianco a lui, così ha chiamato i soccorsi. Ci sono volute tre ore prima che il soccorso alpino, servendosi di più elicotteri, recuperasse il corpo del 18enne. A nulla sono serviti i tempestivi interventi dei soccorritori, Simone nella caduta ha riportato purtroppo gravi lesioni, che non gli hanno dato modo di salvarsi. Ora la Procura ha aperto un fascicolo per indagare e ricostruire al meglio la tragedia.

Numerosissimi i messaggi d’affetto per Simone Valli

Tutto il paese di Teglio è in lutto per Simone Valli, dopo averlo visto crescere e diventare il guardacaccia che tanto desiderava essere. Tutti i suoi amici lo ricordano con affetto, lasciandogli messaggi su Facebook, ricordando il suo entusiasmo per il nuovo impiego, l’amore per la natura e la passione per la montagna. Tra i messaggi di cordoglio anche quello della sua guida Daniele Travaini, capo guardacaccia della riserva e quello del dirigente scolastico dove Simone si era appena diplomato. Tra tanti, spicca anche il messaggio del Gruppo alpini di Teglio, che su Facebook scrive per il ragazzo: “oggi abbiamo perso un amico. Abbiamo perso un amico di questo gruppo. Abbiamo perso una persona che amava la montagna. Abbiamo perso un giovane che sapeva bene cos’era la montagna. Sei volato in paradiso proprio da in mezzo alle montagne e i boschi che ti rendevano felici.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Palermo: donna di 30 anni trovata a terra, in casa, attorno al collo un filo elettrico

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui