Meteo domenica 28 febbraio: stop alla primavera, temperature in calo

0
111

Meteo domani domenica 28 febbraio: nell’ultimo giorno di febbraio piccole insidie in alcune regioni del Nord e del Centro. I dettagli

meteo
Getty Images

Il mese di febbraio finisce con una domenica meno mite rispetto alle giornate precedenti. Bollettino meteo che si caratterizza per un leggero peggioramento del quadro generale tanto che si parla di interruzione dell’anticipo di primavera che si è avuta nell’ultima settimana. Addensamenti soprattutto al Nord e possibili piogge su alcune regioni. Va nettamente meglio lo scenario al Sud, Centro che rimane nel mezzo tra le soleggiate di alcune aree ed i cieli grigi di altre. Temperature in calo, ma valori nella media stagionale. Di seguito il dettaglio sul tempo previsto nelle prossime ore.

Al Nord bollettino il bollettino meteo che si caratterizza per forti peggioramenti nell’area orientale. Piccoli rovesci nella mattinata e cieli grigi, con la situazione che andrà comunque in leggero miglioramento nel corso della giornata. Situazioni peggiori in Piemonte e Liguria, con possibili rovesci. Venti moderati e mari mossi. Temperature in diminuzione e valori massimi registrati a Bolzano con 17°.

meteo
Getty Images

Al Centro situazione che si caratterizza per un bollettino meteo parzialmente positivo. Tante le soleggiate, soprattutto sull’area adriatica. Piccoli addensamenti e possibili piogge sull’area tirrenica, a partire dalla Toscana fino al Lazio. Anche in Sardegna tempo variabile con soleggiate sull’area meridionale e tempo migliore altrove. Temperature in diminuzione per sulla dorsale appenninica, ma presenti anche venti nordici e temperature in calo. Mari mossi soprattutto sull’area tirrenica, valori massimi toccati a Cagliari a 16°.

Al Sud non ci sono tante segnalazioni da porre al centro dell’attenzione. Il bollettino meteo si caratterizza per la forte stabilità sulla maggior parte delle regioni, con cieli coperti solo sulla Sicilia e su alcune aree tirreniche. Venti deboli e mari mossi, valori massimi che si registrano a Catanzaro con 17°. Collegamenti non agevoli con le isole minori a causa dei mari mossi soprattutto nel tirreno. In serata miglioramenti, con il lunedì che regalerà nuovi sprazzi di primavera.

Il mese di marzo resta abbastanza positivo, con il tempo che almeno nella parte iniziale si caratterizza per stabilità e soleggiate sparse. Ma per ulteriori aggiornamenti rinviamo ai prossimi bollettini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui