Meteo domani venerdì 5 febbraio: temperature primaverili, ma rimangono le piogge

0
83

Meteo domani venerdì 5 febbraio: la primavera anticipata permane sulle regioni del Centro e soprattutto del Sud. Ancora piovaschi al Nord

meteo
Getty Images

La primavera anticipata permane sull’Italia, con maggiore insistenza sulle regioni del Centro e del Sud rispetto a quelle del Nord. Qui infatti rimarranno le perturbazioni e gli addensamenti che potrebbero portare anche precipitazioni e piovaschi nell’area orientale. Possibili nebbie in Val Padana ma anche sulle aree alpine. Piccoli addensamenti sull’Italia Centrale, con nuvole sparse sulla Toscana ma anche sull’Umbria sull’Abruzzo e sulle Marche. Nuvolosità in dissolvimento con il trascorrere delle ore e miglioramento della situazione meteo. Che rimarrà primaverile al Sud su tutte le regioni. Di seguito il dettaglio dalle regioni.

Al Nord, come anticipato sopra, piccole perturbazioni in atto a partire dalle ore del mattino. Con possibili piogge sulle aree di confine e nell’area ad Est, principalmente in Friuli Venezia Giulia e parte del Veneto. Sulle restanti regioni schiarite e piccoli addensamenti. Nebbie mattutine in Val Padana ma anche sulle aree alpine. Le temperature non subiranno grosse variazioni rispetto alle precedenti 24 ore. Valori massimi registrati a Trento con 13°.

meteo
Getty Images

Al Centro piccoli addensamenti al mattino sulla Toscana in particolar modo, ma anche sull’Abruzzo sulle Marche e sull’Umbria. Miglioramenti sensibili sul Lazio dove nei giorni scorsi e prima dell’arrivo di quest’alta pressione erano cadute piogge copiose. Nel corso della giornata si avranno sensibili miglioramenti su tutte le regioni, con soleggiate sparse e tempo quasi primaverile. Le temperature rimarranno stazionarie ed i venti resteranno deboli o assenti. Mari calmi sia sul versante adriatico che su quello tirrenico. Bel tempo sulla Sardegna, valori massimi registrati ancora una volta a Cagliari con 20°.

Al Sud giornata primaverile e soleggiate sparse su tutte le regioni sin dalle ore del mattino. L’alta pressione regalerà un bollettino meteo positivo, con belle sorprese che per qualche momento faranno addirittura dimenticare di essere nel mese di febbraio ed in piano inverno ancora. Venti completamente assenti o deboli nelle aree interne, mari calmi e nessuna criticità da segnalare. I valori massimi registrati a Palermo con 20°. Nelle principali città di poco inferiori.

Nel fine settimana qualche brutta notizia in arrivo. Ma nei prossimi bollettini daremo ulteriori e precisi aggiornamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui