Meteo domani mercoledì 27 gennaio: una tregua prima dei freddi giorni della merla

0
111

Meteo domani mercoledì 27 gennaio: una piccola tregua su gran parte delle regioni, con il freddo sempre presente e sporadici rovesci al Sud

meteo

Siamo arrivati a metà settimana, l’ultima del mese di gennaio, con un bollettino meteo meno critico rispetto a quello dei giorni scorsi, e che apre una serie di considerazioni. La prima resta quella dell’aumento delle schiarite lungo tutto la penisola, ma il secondo aspetto che si conferma resta quello delle temperature basse. Che continueranno ad insistere in queste ore, prima di un intensificarsi del freddo in occasione dei giorni della merla. La giornata di domani in ogni caso si presenta favorevole per trascorrere qualche ora all’aperto, potendo godere anche di soleggiate sparse nonostante ovunque le temperature rimangano vicine allo zero. Possibili peggioramenti a partire dal pomeriggio soprattutto sulle isole. Di seguito i dettagli della giornata di domani.

Al Nord freddo e neve rimarranno sui rilievi alpini e nelle aree di confine per tutta la giornata. Ma nel complesso bollettino meteo che rispecchierà fedelmente le scorse 24 ore, con aria gelida su tutte le regioni ma con sole e poche nuvole. Dalle ore pomeridiane qualche locale addensamento si sposterà sulla Lombardia ed il Triveneto, ma nel complesso nessuna particolare criticità da segnalare. Genova resterà la città che farà registrare la temperatura massima di 10°.

meteo

Al Centro bel tempo su tutte le regioni, con soleggiate sparse sin dalle ore del mattino. Le condizioni meteo resteranno positive per larghi tratti della giornata ad eccezione della Sardegna. Infatti sull’isola a partire da metà mattinata, possibili rovesci che si alterneranno a schiarite. Il tempo farà registrare qualche peggioramento dal pomeriggio sera soprattutto sull’area adriatica, netto miglioramento invece su quella tirrenica. A Cagliari temperatura massima con 14°. Mari poco mossi e venti deboli su tutta l’area dell’Italia centrale, neve ancora presente lungo la dorsale appenninica.

Al Sud bel tempo e bollettino meteo che mostrerà piccole insidie sia in Puglia che in Sicilia. Sull’isola la perturbazione si abbatterà dalle ore del pomeriggio, con possibili rovesci sull’area ionica. Sul resto delle regioni il sole resterà protagonista, con le temperature che resteranno in ogni caso ancora rigide e non solo sui rilievi. Le temperature massime registrate ancora una volta a Palermo con 13°.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui