Dayane Mello, l’incontro con la madre si trasforma in un incubo “non ho mai fatto la prostituta”

0
54

Dayane Mello incontra sua madre dopo 13 anni d’assenza, la signora chiede alla figlia di non cercarla e l’accusa di essersi inventata tutto “mi hai offesa, non sono mai stata una prostituta” ecco cosa è successo nella casa più spiata d’Italia

Dayane Mello incontro madre incubo mai stata prostituta

Nella puntata di Lunedì sera del Gf Vip, non sono di certo mancati i colpi di scena, sicuramente il momento più toccante della serata è stato quando Dayane Mello ha incontrato sua madre dopo ben 13 anni che non la vedeva, Alfonso Signorini prima di iniziare la puntata aveva accennato che la signora era abbastanza arrabbiata per alcune affermazioni fatte dalla figlia e che per questo motivo voleva smascherarla dicendo la sua verità, nessuno si aspettava una freddezza del genere tra una madre e una figlia, vediamo cosa è successo.

Leggi anche->Elisa De Panicis senza veli: la maglietta è trasparente, follower pazzi di lei

Dayane Mello riceve un video dalla madre “non sono una prostituta”

Dayane quando è stata chiamata in mistery room non si aspettava sicuramente di ricevere un video da sua madre, anche perché sono passati ben 13 anni da quando è stata abbandonata a se stessa, le due non si vedevano ne si sentivano, la modella brasiliana ha più volte parlato della sua infanzia e ha più volte citato sua madre raccontando di come è stata abbandonata a 7 anni e anche ha confessato che la donna lavorava come prostituta, ma ieri sera ha dichiarato che questa cosa le è stata riferita da alcune persone del suo paese, senza avere la certezza del fatto.

Proprio per questo motivo la mamma di Dayane ha voluto mandarle un video messaggio in cui ha raccontato del suo passato difficile, dicendo alla figlia di smetterla di parlare di lei e che non è mai stato una prostituta “Buonasera, sono la madre di Dayane Mello. Sono rimasta incinta di Juliano a 18 anni. Ho vissuto con lui, il padre di Juliano. Ho affrontato molte difficoltà. Non avevo da mangiare e lui non mi ha mai aiutata. Dopo aver avuto Juliano sono rimasta incinta di Dayane. E dopo sono andata a vivere a Joinville senza conoscere nessuno. Lì ho vissuto con mio zio e ho incontrato una persona che mi ha aiutato molto. E con lui ho avuto altri tre figli, ho avuto delle difficoltà con i figli nella vita? Sì. Ma non sono mai stata una prostituta in vita mia“, la signora ha confessato di essere molto addolorata per le parole della figlia per questo motivo le ha chiesto di non cercarla e di non parlare di lei.

Dopo queste parole si è riferita alla figlia dicendole “Io ho sofferto per tirarti su fino all’età di 7 anni. Quindi tua mamma ti chiede: figlia, lascia tua madre tranquilla. Vivi la tua vita. Figlia, io ti amo e tua madre ti chiede, per l’amore di Dio, di smetterla di dire queste cose. Bacio, figlia. Ti amo e che Dio ti protegga” dopo queste parole molto dure il pubblico è letteralmente rimasto sconvolto per la freddezza della madre ma anche per l’impassibilità di Dayane la quale è rimasta pietrificata di fronte a queste affermazioni.

Leggi anche->GF Vip, Alfonso Signorini sorprende tutti: “Ho sbagliato, chiedo scusa”

La Mello ha comunque detto ad Alfonso Signorini, che una volta uscita dalla casa andrà con sua figlia, Sofia, da sua madre per far conoscere alla piccola sua nonna, come è giusto che sia, vedremo cosa succederà in futuro, ora sembra che anche il fratello di Dayane coglia avere un confronto con lei.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui