Meteo domani venerdì 25 dicembre: Natale con piogge e freddo, Bora sul Nordest

0
40

Meteo domani venerdì 25 dicembre: giornata di Natale con tante criticità sul territorio. Freddo vento e piogge da Nord a Sud. I dettagli

meteo

La giornata di Natale non offrirà belle notizie per quel che concerne il primo bollettino meteo delle feste. Come abbiamo anticipato nelle scorse ore, il tempo peggiorerà a partire dalla serata di oggi. mentre andrà ancora peggio in quella di domani a causa della perturbazione marina che porterà non solo piogge e temporali ma anche neve e gelo su tutto il territorio e vento di Bora. Il maltempo avrà un inizio nelle regioni del Nord, con interessamenti anche al Centro ed al Sud tra domani e la giornata di Santo Stefano. Neve sui rilievi ma anche possibili imbiancate in collina al di sopra dei 1000 metri. Diamo uno sguardo nel dettaglio alla giornata di domani con approfondimenti dalle regioni.

Sulle regioni del Nord il bollettino meteo di Natale sarà abbastanza critico. Con i peggioramenti rapidi soprattutto sul Nordest, ma interessate Lombardia e Liguria da precipitazioni e temperature rigide per tutto l’arco della giornata. Tante le criticità da segnalare, a partire dalla presenza di ghiaccio e neve nelle ore mattutine e neve anche dai 1000 metri e non solo sui rilievi alpini. Emilia Romagna colpita prima da pioggia e rovesci a carattere temporalesco e poi da neve anche a bassa quita. Forti venti di Bora dal mattino e mari mossi a completare lo scenario di festa. Temperature in diminuzione ovunque, e valori massimi compresi dai 7°di Aosta ed i 12° di Genova.

meteo

Sulle regioni del Centro situazione meteo in peggioramento rispetto alle ultime 24 ore, con il tempo che non fa registrare situazioni positive sull’intera aree, compreso la Sardegna. L’isola resterà interessata da temporali sin dal mattino con poche possibilità di schiarite. Venti forti e mari mossi anche nella parte orientale. Sul resto delle regioni centrali da registrare rovesci a carattere temporalesco sulla Toscana ma anche sulle Marche l’Abruzzo ed il Lazio. Vento forte di Libeccio sin dalle ore del mattino. Possibili nevicate non solo sul versante appenninico ma anche in collina. Temperature anche qui in calo, con i valori massimi tra i 9° di L’Aquila ed i 15° di Cagliari.

Al Sud il meteo di Natale resterà incerto, con le piogge ed il tempo grigio che rimarranno protagonisti sin dalle prime ore del mattino su tutte le regioni. Rare le schiarite, nella maggior parte dei casi tempo incerto, con la Campania ancora protagonista con possibili rovesci mattutini nel salernitano. Rischio pioggia anche in Basilicata e parte della Calabria, mentre nel pomeriggio l’intensificazione degli addensamenti sarà maggiore. Le temperature saranno anche al meridione in diminuzione. Mari poco mossi e venti deboli su tutto il territorio. Termometro che nei valori massimi si aggirerà dai 9° di Potenza ed 16° di Palermo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui