Maurizio Costanzo contro Wanda Nara: “Se uno si espone poi ci stanno i commenti”

0
91

Maurizio Costanzo ha preso pubblicamente posizione sulla querelle che va avanti tra la bellezza argentina e l’artista piemontese

Maurizio Costanzo

Non parla mai a caso, e quando si esprime su argomenti anche di carattere generale riesce a riscuotere sempre ampi consensi. Parliamo di uno dei giornalisti e conduttori più affermati e celebri del nostro paese. Che ha scritto pagine importanti della nostra televisione da anni. Il compagno di Maria De filippi spesso interviene su temi che suscitano interesse generale, senza escludere anche situazioni che riguardano il gossip ed i personaggi dello spettacolo. L’ultimo suo giudizio è stato espresso nella querelle che va avanti da qualche settimana tra Wanda Nara e Luciana Littizzetto. La bellezza argentina ha postato recentemente delle foto bollenti su Instagram che l’hanno mostrata quasi nuda. Dal programma di Fabio Fazio “Che tempo che fa” l’artista piemontese aveva usato delle parole ironiche e pungenti sullo scatto della moglie di Icardi che senza veli era seduta a cavallo.

Costanzo Nara Littizzetto

Maurizio Costanzo, stuzzicato da un lettore del giornale Nuovo Tv, ha espresso la sua opinione. Parlando di reazione esagerata dell’argentina, prendendo di fatto le parti della Littizzetto. Insomma, per il giornalista quando ci si espone così tanto, anche con foto senza veli, uno si deve aspettare commenti anche da persone che fanno satira. Le parole del marito della De Filippi di sicuro non porteranno a stemperare gli animi tra le due, anche perché Wanda Nara è intenzionata a procedere per vie legali contro la Littizzetto. La sua reazione è sembrata fuori luogo soprattutto perché va contro la Littizzetto che spesso fa satira anche dura nei confronti di tanti personaggi pubblici. L’esposizione mediatica della moglie di Icardi porta ad avere dei giudizi, che dovrebbero essere accettati sia nella positività che nelle critiche. Questo il parere del giornalista che ha cercato di stemperare i toni su una polemica che ha raggiunto livelli alti. E voi, cosa ne pensate di questa situazione?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui