Meteo domani martedì 22 dicembre: permane l’instabilità tra freddo e piogge

0
105

Meteo domani martedì 22 dicembre: miglioramenti in atto in molte regioni, ma resteranno le insidie con piogge e freddo soprattutto al Nord

Meteo

Bollettino meteo di avvicinamento al Natale che si presenta ancora all’insegna dell’instabilità, con schiarite in alcune regioni che danno una tregua rispetto al grigiore ed agli annuvolamenti con piogge delle scorse ore. L’arrivo delle feste e dell’alta pressione proteggerà infatti alcune regioni, anche se il martedì non sarà bello ovunque. Piogge in Friuli Venezia Giulia e in Veneto, cielo coperto al Centro con rovesci ancora presenti in Toscana. Anche il Sud non sarà risparmiato da una situazione di instabilità che andrà comunque in miglioramento nell’arco del pomeriggio. Venti deboli in generale e mari poco mossi. Diamo uno sguardo nello specifico al tempo previsto per domani con gli aggiornamento dalle regioni.

Al Nord l’instabilità, come anticipato, riguarderà soprattutto il Friuli Venezia Giulia e parte del Veneto. Sul resto delle regioni a partire dalla tarda mattinata ci saranno schiarite, con il tempo che poi si manterrà asciutto per tutta la giornata. Il cielo coperto rimarrà soprattutto sui rilievi alpini, con possibilità di pioggia ma anche di spruzzate di neve improvvise sopra i 1400 metri. La giornata andrà avanti su gran parte delle regioni tra schiarite e locali addensamenti, più intensi su parte del Piemonte e della Liguria. Ghiacciate notturne e mattutine renderanno insidioso lo spostamento veicolare. Nebbie sempre presenti in Val Padana e Lombardia Piemonte. Temperature nei valori massimi compresi dai 7° di Bolzano ed i 13° di Genova.

meteo

Sul Centro Italia bollettino meteo in leggero miglioramento rispetto ai giorni scorsi, con l’alta pressione che finalmente garantisce qualche schiarita maggiore su Marche ed area Adriatica. Ma in generale tante le schiarite e le giornate asciutte, con l’eccezione della Toscana che continua a far registrare anche nella giornata di domani qualche rovescio anche nella prima parte della giornata. Cieli irregolarmente nuvolosi ma come detto tante le schiarite anche su Lazio ed Abruzzo, ma anche in Sardegna. Sui rilievi possibili ghiacciate con il tempo che rimane rigido soprattutto nelle ore mattutine e quelle serali. Le temperature nei rilievi massimi varieranno dagli 11° di l’Aquila ed i 17° di Cagliari.

Al Sud le condizioni meteo saranno migliori di quelle dei giorni scorsi, con ampie soleggiate che si alterneranno a piccoli addensamenti su gran parte delle regioni. Campania e Puglia, ma anche Sicilia e Calabria, presenteranno uno scenario finalmente asciutto e privo di criticità da segnalare. Venti deboli e mari poco mossi a completare lo scenario. Temperature che nei valori massimi si aggireranno dagli 11° di Potenza ed i 15° di Palermo. Nessun problema per i collegamenti con le isole minori della Campania e della Sicilia. Lieve peggioramento del quadro generale a partire dalla sera, con abbassamento delle temperature e possibili ghiacciate notturne.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui