Justine Mattera lancia la provocazione bollente: “Dicono che sia uno sport maschile”

0
121

Justine Mattera ha lanciato la provocazione su Instagram: il suo sport preferito, anche grazie alla sua passione, adesso è più “femminile”

Justine Mattera

La showgirl ha lanciato una provocazione ai suoi follower di Instagram, questa volta parlando di una delle sue passioni sportive. Si tratta della bici, uno sport che in tanti definiscono maschile, e che invece anche grazie a lei è stato riscoperto da tante donne. L’impegno nell’attività sportiva è sempre forte per l’ex moglie di Paolo Limiti, anche in un periodo poco felice come quello che l’Italia sta attraversando a causa dell’emergenza Coronavirus. Che in queste settimane sta evidenziando quella seconda fase che nessuno pensava potesse veramente arrivare. La bellezza di origini americane ha spesso raccontato i suoi stati d’animo per quello che si sta vivendo in questo periodo, con la delusione forte per lei per non poter far rientro nella sua New York quest’anno per le festività natalizie. Situazione che vivranno tante persone in giro per il mondo in questo fine 2020.

Justine Mattera è a 49 anni oggettivamente una bellissima donna, che riesce soprattutto su Instagram ad attirare l’attenzione dei follower di Instagram che spesso si dicono pazzi di lei e delle sue curve che lasciano senza parole i suoi ammiratori. Tanti i post con foto e video che nelle ultime ore hanno infiammato i follower e che hanno fatto il giro del web. Tanti gli scatti bollenti ma anche i video che hanno mostrato la sua attenzione e la sua passione per l’allenamento, che porta avanti ormai tutti i giorni. Nel video che ha pubblicato poco fa ha lanciato l’ennesima provocazione. Non nel messaggio che ha lanciato ma per la posa dello scatto che è apparsa bollente. In bici e in intimo rosso ha commentato: “Dicono che sia uno sport maschile”. Ma l’attenzione dei follower si è focalizzata su alcuni dettagli che non sono sfuggiti agli ammiratori. Post che mostriamo sotto e lasciamo commentare a voi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui