Aldo Montano annuncia di essere risultato positivo al tampone per il Covid 19. Positivi e in quarantena assieme a lui anche la moglie Olga, in dolce attesa del secondo figlio e la figlia di 3 anni Olimpia.

Anche se il rapporto rt di diffusione del Coronavirus continua a diminuire, sono ancora migliaia le persone che ogni giorno contraggono il Coronavirus. Tra i contagiati dell’ultima settimana c’è anche la medaglia d’oro alle Olimpiade di Atene 2004, Aldo Montano  L’annuncio è arrivato dallo stesso sportivo che ha comunicato inoltre che anche altri due componenti della sua famiglia sono risultati positivi al tampone. L’atleta 42enne ha infatti comunicato all’Ansa che sia la moglie Olga, in attesa della loro secondogenito e la figlia Olimpia, sono positive e con sintomi da Coronavirus.

LEGGI ANCHE > LIVE NON È LA D’URSO, GUENDALINA TAVASSI E IL MARITO: “LA VERITÀ SUI VIDEO INTIMI”

Aldo Montano fa sapere che la famiglia da ieri è sotto controllo medico e in quarantena nella loro casa romana. Purtroppo non sono stati tra i fortunati a contrarre il virus senza sintomi ma l’atleta ha raccontato di avere una forte tosse, febbre e dolore ovunque. Grande preoccupazione anche per la moglie Olga,  incinta di sei mesi del loro secondo figlio dopo l’arrivo di Olimpia nel 2018. L’arrivo del bebè è previsto per marzo e durante un intervista rilasciata al settimanale Chi aveva espresso tutto il suo entusiasmo per l’arrivo del nuovo nato.

Aldo Montano

Oltre alla famiglia l’obbiettivo di Aldo è sempre stata la sua carriera. La prossima sfida per l’atleta è Tokyo e sempre al settimanale diretto da Alfonso Signorini, aveva raccontato tutti i sui programmi futuri. Lo sportivo avrebbe desiderato concludere la sua carriera la scorsa estate, al compimento del suo 42esimo compleanno ma alla fine aveva deciso di appendere la sciabola al chiodo solo dopo le Olimpiadi del 2020, che però sempre a causa del Virus sono state rimandate. Un duro colpo per tutti gli sportivi che dovranno aspettare fino a luglio 2021 per potersi aggiudicare le tanto preziose medaglie. E di poche ore fa la notizia che il premier giapponese Yoshihide Suga  e il presidente del Comitato Olimpico Internazionale, Thomas Bach, hanno confermato le date della manifestazione nonostante il perdurare della pandemia da Covid. Aldo Montano si aggiunge ad un a lunga lista di sportivi che hanno contratto e fortunatamente sconfitto il virus come Federica Pellegrini, Cristiano Ronaldo, Francesco Totti e Lewis Hamilton.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui