Meteo domani domenica 22 novembre: migliorano le condizioni, il maltempo si sposta ancora

0
16

Meteo domani domenica 22 novembre: situazione in leggero miglioramento nella quarta domenica del mese, ma non in tutte le regioni. I dettagli

meteo

La situazione meteo per le prossime ore risulta leggermente migliore rispetto a quella delle ultime ore. La giornata di domani infatti vedrà il ritorno del sole su gran parte della penisola, con una sola criticità che ancora una volta riguarderà le regioni del Sud. Temporali e rovesci anche di forte insistenza rimarranno infatti in alcune regioni, mentre il resto d’Italia, alle prese con contagi e lockdown per l’emergenza Coronavirus e quindi costretta in casa, potrà godere di cieli sereni e soleggiati. Ma andiamo a dare uno sguardo nel dettaglio a quello che sarà lo scenario per la giornata di domani con il bollettino nelle varie regioni.

Cominciamo come sempre dal Nord, dove si assisterà ad una maggiore stabilità rispetto alle ultime ore, con soleggiate e tempo bello sin dalle prime ore del mattino. Resisteranno le temperature in diminuzione, con i rilievi alpini che soprattutto in serata potranno toccare picchi verso lo zero sul termometro. Anche per la giornata di domani le uniche criticità si verificheranno nelle zone del Pavese e dell’Alessandrino, con nebbie mattutine che andranno rapidamente in dissolvenza nel corso della stessa mattinata. Le temperature come detto rimarranno in ribasso, e varieranno tra gli 8° di Torino ed i 13° di Trento e Trieste.

meteo

Nelle regioni del Centro Italia la situazione resterà stabile, con le soleggiate che prenderanno il posto delle nuvole e del tempo grigio anche nelle regioni dove fino a qualche ora fa regnava l’instabilità. Parliamo dell’Abruzzo e della Sardegna, ma anche del Molise. In queste regioni infatti regnerà per una giornata almeno il bel tempo, anche se non mancheranno i venti di Grecale e Bora che si abbatteranno su molte regioni. Soprattutto in Sardegna sin dal mattino i venti forti condizioneranno la giornata, che in ogni caso rimarrà all’insegna del sole. Le temperature resteranno stabili ed andranno da un minimo di 6° registrati a Campobasso ai 13° della capitale. In serata in ogni caso si assisterà ad un lieve peggioramento delle condizioni, con venti gelidi che porteranno il vero assaggio di inverno.

La situazione peggiore riguarderà ancora una volta il Sud. Anche se la mattinata porterà delle schiarite in Campania Puglie e Basilicata, le condizioni meteo non saranno positive nel resto delle regioni. Già dalla giornata di oggi forti venti di Grecale e Scirocco hanno reso difficile la situazione in Campania e Puglia, ma da domani in queste due regioni come detto si avrà un notevole miglioramento. In Calabria, parte della Basilicata e Sicilia in tempo sarà molto variabile. Con delle possibili schiarite che si alterneranno nel corso della giornata. Le temperature anche al Sud saranno in ribasso, e si aggireranno tra 7° di Potenza ed i 19° ancora una volta di Palermo, che resta in assoluto la città più calda d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui