Meteo martedì 20 ottobre: nuvole al Nord, tempo primaverile al Centro Sud

0
20

Meteo pazzo: sulla penisola anche la giornata di domani si avrà una doppia situazione tra le regioni del Nord e quelle del Centro Sud, con il caldo in arrivo

Meteo

L’instabilità che ha regnato nelle scorse settimane sulla nostra penisola sembra avere le ore contate. L’ondata di caldo anomalo che porta gli esperti a parlare di ‘ottobrata’ sta ad indicare questo caldo anomalo in questo mese di ottobre che appunto avrà un clima diverso da quello che abbiamo avuto in questi giorni. Il ritorno dell’alta pressione porterà ad un sensibile miglioramento delle condizioni su tutto il territorio nazionale. Anche in quelle regioni che al momento hanno avuto un irrigidimento delle temperature, con una discrepanza tra Nord e Sud che ha accompagnato anche lo scorso weekend. Quello che ci attenderà in questa settimana è un allineamento progressivo delle condizioni metereologiche in tutta Italia. Vediamo nel dettaglio cosa accadrà nelle prossime ore sull’Italia.

Meteo: al Nord il cielo sarà ancora coperto con piogge sparse su molte regioni

La giornata di domani 20 ottobre vedrà la quasi totalità delle regioni del Nord con cielo coperto e piogge sparse. La situazione meteo peggiore si avrà in particolar modo sulla parte settentrionale dell’Emilia Romagna, ma anche in Piemonte ed il Liguria. Le temperature non saranno basse come quelle registrate nei giorni scorsi, con la situazione che migliorerà a partire dalla ore serali.

Meteo

Al Centro ed al Sud cielo sereno e temperature quasi primaverili

Al Centro Sud e sulle isole si avrà una situazione stabile, con cielo sereno e temperature primaverili. La ‘ottobrata’ si vivrà in particolar modo nelle regioni del Sud con temperature che saliranno sensibilmente fino a toccare i 20-22° nelle ore di punta. Nelle prossime ore le condizioni saranno meno drastiche da Nord a Sud e sulle isole, con le condizioni in miglioramento su tutto il territorio nazionale già da mercoledì.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui