L’attore legge una lettera piena di emozione ad Adua Del Vesco, per anni la fidanzata mediatica. Patrizia De Blanck è stata la prima a commentare: “lo sapevo, ma sentirlo in prima persona mi è piaciuto molto”.

Patrizia De Blanck è stata una delle prime persone a commentare: “mi è piaciuto molto quello che ha detto Gabriel. Lo sapevo, però sentirlo in prima persona mi è piaciuto molto”. La reazione della Contessa De Blanck è pari a quella di tantissimi telespettatori che ieri hanno assistito a una puntata che entrerà negli annali del Grande Fratello Vip come una delle più emozionanti. Il protagonista indiscusso della serata? Gabriel Garko, che finalmente ha rivelato la sua omosessualità, senza però mai nominarla direttamente, e di cui molti erano a conoscenza. E lo ha fatto in un coming out sofferto e atteso, ma anche molto cinematografico. Forse perché Garko non riusciva ad affrontare questo delicato argomento da solo, ha coinvolto Adua Del Vesco, per anni sua “fidanzata mediatica”.

Entrando nella Casa, le ha letto una lettera, tra le lacrime: “Adua, Adua, Adua. Rosalinda (il vero nome della De Vesco, ndr), tu non mi hai mai chiamato Dario (il vero nome di Garko, ndr)? E’ un ragazzo che ho ucciso e lo voglio riportare in vita. Lo so che alcune cose che sto per dirti saranno una sorpresa per te, non perché tu non le sapessi ma perché lo farò qui ed ora, ha esordito. E poi ha proseguito: “Noi due insieme abbiamo vissuto una bellissima favola, bella, sì ma una favola. E nelle favole c’è chi ascolta, chi scrive e che interpreta e non ho ancora ben capito chi si diverte di più”. Nel passaggio successivo, Garko ribadisce che si è trattato di una bella favola, ma che “una favola rimane”. Ora Garko si sente più libero e vive la sua vita, anche se ammette che c’è un’altra favola, ma che quella l’ha vissuta “solo. E sarebbe questo il “segreto di Pulcinella” che Garko però non svela, ma promette che “la verità scavalcherà ogni segnale di omertà”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui