Home Cronaca Rita Dalla Chiesa contro Chef Rubio: “Difenditi da solo se non ti...

Rita Dalla Chiesa contro Chef Rubio: “Difenditi da solo se non ti fidi dei poliziotti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:10
CONDIVIDI

La sparatoria di ieri nella questura di Trieste, che ha causato la morte di due giovani agenti, ha scatenato una serie di botta e risposta sui social.

Rita Dalla Chiesa contro Chef Rubio

Due poliziotti vengono uccisi in una sparatoria a Trieste. Piovono i commenti sulla vicenda su Twitter. Le parole di Chef Rubio hanno provocato una serie di polemiche, soprattutto hanno scatenato la reazione poco pacata di Rita Dalla Chiesa. La presentatrice, figlia del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, vittima della Mafia, è da sempre vicina al mondo dell’Arma e ne prende spesso le difese. Anche in questo caso ha voluto spiegare il suo punto di vista in risposta al noto cuoco per le affermazioni sulla sparatoria di ieri nella Questura di Trieste, costata la vita a due giovani agenti.

Allora, adesso basta con questa storia della mancanza di preparazione dei nostri ragazzi delle #Forze Dell’Ordine. @rubio_chef, se mai ti capiterà di essere minacciato pesantemente da qualcuno, difenditi da solo, visto che di loro non ti fidi. Vergognati per la tua immensa pochezza”. Scrive Rita dalla Chiesa, ottenendo l’appoggio di numerose persone. Ma non è finita qui: in un messaggio successivo aggiunge una stoccata al tatuato chef: “Sapesse almeno cucinare...”.

Cosa aveva scritto precedentemente Chef Rubio ha scritto su Twitter? Un messaggio alquanto polemico con le Forze dell’Ordine, accusate di non avere una preparazione psicologica e fisica all’altezza del compito che sono chiamati a svolgere: “Per servire il Paese (i cittadini, no i coglioni che vi mandano a morire) bisogna essere dei virtuosi. Viverla come missione e non come lavoro, essere impeccabili, colti, preparati fisicamente e mentalmente così da gestire qualsiasi imprevisto. I colpevoli sono sopra non sotto” ha scritto Rubio.

In poche ore i commenti sono stati numerosi, illustri e meno illustri, qualcuno ha sostenuto la tesi di Chef Rubio, qualcun’altro invece, come la Dalla Chiesa, hanno perorato, senza esitazione, la causa dei carabinieri e di chi lavora ogni giorno per la tutela dei cittadini.

Alessandra Curcio

Fonti: Rita Dalla Chiesa Twitter, Chef Rubio Twitter

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]