Home Stampa Mainstream Alessia Morani: “Chi ha offeso Carola nasconde un cervello minuscolo ed invidia...

Alessia Morani: “Chi ha offeso Carola nasconde un cervello minuscolo ed invidia sessuale”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:54
CONDIVIDI

Alessia Morani, in un Tweet, ha difeso la capitana della Sea Watch3  Carola Rackete dagli insulti sessisti che le sono stati rivolti contro dopo essere attraccata a Lampedusa. 

Alessia Morani insulti twitter - leggiloo

Di qualche ora fa un tweet di Emma Marrone in cui la cantante ha preso le difese di Carola Rackete, la comandante della Sea Watch 3. La vincitrice di Amici, però, è stata di tutta risposta ricoperta di insulti che hanno invaso il suo profilo. Stesso destino è toccato ad Alessia Morani, deputata del PDIntervenuta per difendere la 31enne tedesca, la dem ha condannato duramente quelle persone che, una volta che la Sea Watch 3 ha toccato terra, sbarcando a Lampedusa, hanno accolto la capitana con fischi ed insulti a stampo sessista. Venduta, venduta…“, ma anche: “Spero che ti violentino sti negri, a quattro a quattro…”. E ancora: “Zingara, cornuta, criminali”. Insulti che sono stati condannati anche da Roberto Saviano – che ha evidenziato la componente maschilista delle offese – e da molti altri personaggi noti ed esponenti del mondo politico. 

“Comunque il tenore degli insulti a #CarolaRackete manifesta, da parte di chi li ha pronunciati, un disagio sessuale notevole nonché una discreta invidia delle dimensioni anatomiche di altri uomini #cervelliminuscoli”, ha twittato la Morani sul suo profilo. riferendosi alle frasi rivolte alla Comandate documentate da filmati diffusi sui social e raccontate dall’Ansa.

Il post, però, non è stato preso bene dai suoi follower che anzi le si sono scagliati contro. “Ci mancava il tweet della donna più intelligente del mondo”, commenta uno. “Roba da battute tra adolescenti. Che livello”, scrive un altro. E ancora: “Signora mia, per difendere una sequestratrice di migranti, che infrange leggi e sperona nostre navi della GdF, mi viene il dubbio che sia lei, Morani, a focalizzare la questione sulle parti anatomiche”. E così via. Una pioggia di critiche sembra arrivare, e colpire, chi difende il gesto illegale di Carola Rackete, in queste ore all’udienza che convaliderà o meno il suo arresto. 

Fonte: Ansa, Alessia Morani Twitter

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]