Quarto Grado, ospiti e anticipazioni puntata 7 giugno 2019

0
6

Quarto Grado: tutte le informazioni sulla nuova puntata in onda venerdì 7 giugno alle 21.25 su Rete 4.

quarto grado anticipazioni

Quarto Grado è il programma di approfondimento giornalistico sui fatti di cronaca condotto da Gianluigi Nuzzi assieme ad Alessandra Viero. La scorsa settimana la puntata di venerdì 31 maggio ha totalizzato 1.114.000 spettatori con il 6.2% di share. Vediamo insieme le anticipazioni di questa settimana.

Quarto Grado: le anticipazioni

Il programma si apre con la storia del piccolo Leonardo, il bambino di neanche due anni ucciso per le ferite subite provocate dal compagno della madre Nicholas. Per il suo omicidio sono stati fermati la madre Gaia – ai domiciliari perché incinta – e appunto il ragazzo di 23 anni; per entrambi l’accusa è di  omicidio volontario pluriaggravato. Secondo Mouez Ajouli, il padre biologico di Leo, Musi, che ha anche tentato il suicidio in carcere, “isolava Gaia dal resto della sua famiglia, le cambiava il numero di telefono quasi quotidianamente”. 

Una triste vicenda che ha provocato in tutti dolore e sgomento visto che il protagonista è un bambino piccolo che non meritava certo quella fine. Anche la madre dello stesso presunto colpevole ha preso le distanze dal figlio, dicendo che è una persona violenta e di non volerlo riconoscere come suo figlio appunto. E ha aggiunto che spera che gli venga dato l’ergastolo.

Per quanto riguarda invece l’approfondimento a cura di Siria Magri, invece si parlerà di Noemi, la ragazza di 16 anni di Specchia in provincia di Lecce uccisa il 3 settembre 2017 dal fidanzato Lucio, condannato il 4 ottobre 2018 per omicidio e occultamento di cadavere. Dovrà scontare 18 anni secondo il  Tribunale dei Minorenni di Lecce. Proprio in questi giorni è attesa la sentenza dell’appello, in rito abbreviato, mentre nei giorni scorsi è stata disposta l’archiviazione nei confronti dei genitori del ragazzo, sospettati  in un primo tempo di concorso in omicidio e di averlo aiutato a coprire le tracce del delitto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui