Anticipazioni Il paradiso delle signore 13 e 14 maggio: è nata la bambina di Riccardo e Nicoletta

0
1

Ecco le anticipazioni Il paradiso delle signore 13 e 14 maggio, trame dettagliate delle prossime puntate in onda su Rai Uno. 

I prossimi episodi de Il Paradiso delle Signore saranno davvero sorprendenti. Nicoletta sta per partorire. Luca ha rapito Marta. Antonio ed Elena stanno per sposarsi.

Anticipazioni Il paradiso delle signore 13 14 maggio

Anticipazioni Il paradiso delle signore 13 e 14 maggio

La giovane Cattaneo è entrata in travaglio proprio durante il suo ultimo giorno di lavoro al grande magazzino. Tutte le sue colleghe, i clienti e tutte le persone che si trovavano lì in quel momento hanno fatto di tutto per cercare ad aiutarla. Fondamentale si è rivelato l’intervento del padre del nascituro Riccardo Guarnieri, che passava di lì per caso. Il Guarnieri ha contattato immediatamente un’ostetrica. La preoccupazione è tanta, ma dopo una lunga attesa, Nicoletta riuscirà a dare alla luce una splendida bambina. Nel frattempo anche Silvia proverà a raggiungere la figlia. Come si evolverà la situazione con Riccardo e Cesare?

Marta è scomparsa: Vittorio e Umberto scoprono che a rapire la donna è stato il perfido Luca Spinelli. A confessare il nascondiglio dell’uomo è Andreina Mandelli. Vittorio e Umberto correranno dunque alla villa in Liguria in cui è nascosta la ragazza, ma nel momento in cui varcheranno la soglia si renderanno conto che Marta e Luca non ci sono più. Dove sono finiti? Intanto Antonio organizza una serenata per Elena prima delle nozze.

Vittorio e Umberto si lanciano all’inseguimento di Luca, mentre lo Spinelli perde il controllo dell’auto. E proprio i due troveranno Marta in fondo ad un dirupo, caduta in seguito all’incidente. Di Luca nessuna traccia. Continuano i preparativi in casa Amato: ad un giorno dalle nozze, Elena è triste perché pensa all’assenza della sua famiglia nel giorno più importante della sua vita. Federico ha ricevuto la chiamata per il militare. Roberta resterà turbata da questa notizia.

Alessandra Curcio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here