Anticipazioni Il Paradiso delle signore 8 e 9 aprile: il ritorno di Clelia

0
2

Ecco le anticipazioni dettagliate delle prossime puntate de Il Paradiso delle signore, in onda su Rai Uno. 

Dopo una breve assenza, Clelia è pronta a tornare al grande magazzino milanese. Le minacce del suo ex marito Oscar hanno obbligato la donna al rientro a Milano. Una volta rientrata in città, Vittorio Conti non perderà tempo e le offrirà nuovamente un posto al Paradiso. Neanche la donna indugerà ulteriormente e deciderà di accettare la proposta del direttore del grande magazzino. Così la donna riprenderà il suo ruolo di capocommessa. All’uscita de Il Paradiso, però, incontrerà Luciano Cattaneo e si creerà una situazione piuttosto imbarazzante. Marta, intanto, continuerà ad essere molto preoccupata e a nutrire sospetti nei confronti di Lisa Conterno. La ragazza non si fida della rappresentante di biancheria intima e chiede a Roberta di controllare ogni movimento.

clelia-il-paradiso-delle-signore

Il Paradiso delle signore: Clelia torna a Milano

Oscar è finalmente riuscito a far tornare Clelia a Milano ricattandola con il figlio. Dopo aver scoperto dove si trova il piccolo Carletto lo ha usato per minacciare Clelia e imporle una dolorosa e straziante scelta. La capocommessa ha temuto che il marito potesse fare del male al figlio ed è tornata a lavorare al Paradiso, tornando al suo ruolo e alla vicinanza con Luciano. Adelaide, intanto, confessa ai nipoti che Umberto ha deciso di sposare Andreina. la donna diventerà la padrona di Villa Guarnieri. Marta teme che la donna stia facendo il doppio gioco per distruggere Vittorio e in effetti è vero. Andreina è in combutta con Luca Spinelli e i due vogliono rovinare il Conti.Tutto quello che stanno architettando mira alla vendetta e Umberto è una delle pedine del gioco che i due stanno portando avanti. Al grande magazzino si prepara la Pasqua ed è grande fermento per l’allestimento delle vetrine.

Alessandra Curcio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui