Serie A, Roma-Sassuolo: probabili formazioni e dove vedere la partita in tv e streaming

0
2

Nella diciottesima giornata del campionato di Serie A si gioca Roma-Sassuolo, nel match in programma mercoledì 26 dicembre, alle 18.

La Roma di Eusebio Di Francesco ospita il Sassuolo di Roberto De Zerbi nella 18ª giornata del campionato di Serie A . I capitolini sono al 9° posto in classifica assieme all’Atalanta con 24 punti, mentre gli emiliani sono settimi assieme alla Fiorentina con un punto in più. In questo tardo pomeriggio di festa si profila dunque all’orizzonte uno scontro diretto con i tifosi giallorossi che attendono un riscatto e che non si sono mostrati molto contenti nei confronti del tecnico preposto alla guida della squadra che non ha avuto un rendimento costante in questa prima parte di campionato.

Roma-Sassuolo

Roma-Sassuolo, dove vederla in tv e streaming

Roma-Sassuolo si giocherà mercoledì 26 dicembre 2018 alle ore 18.00 allo Stadio Olimpico di Roma. La partita Roma-Sassuolo sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite). La gara sarà visibile anche in streaming su pc, tablet e smartphone attraverso la piattaforma Sky Go.

Roma-Sassuolo, le probabili formazioni

Di Francesco avrà ancora fuori per infortunio De Rossi, Lorenzo Pellegrini e l’influenzato Coric, mentre recupera per la panchina El Shaarawy. In attacco Dzeko potrebbe non scendere in campo dal primo minuto: si aprirebbe quindi una possibilità per Schick, che continua a non convincere, mentre sugli esterni Under e il rientrante Perotti sono favoriti su Kluivert. Florenzi tornerà in difesa da terzino destro, fuori Santon.

De Zerbi dovrà rinunciare ad Adjapong, Boateng, Boga, Sernicola e Duncan, oltre a Rogerio squalificato. Il tecnico neroverde dovrà quindi optare per un ritorno al 3-5-2 con Di Francesco ad agire su tutta la fascia sinistra. In attacco tornerà Babacar dal 1′ al fianco di Berardi. Ballottaggio Locatelli-Magnanelli a centrocampo, ma potrebbero eventualmente giocare entrambi con l’esclusione di Sensi.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under, Zaniolo, Perotti; Schick.

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Marlon, Magnani, G. Ferrari; Lirola, Bourabia, Sensi, Locatelli, Di Francesco; Berardi, Babacar.

Alessandra Curcio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui