Home Persone “Sono guarita”. Il cancro torna e la uccide. La tv perde un...

“Sono guarita”. Il cancro torna e la uccide. La tv perde un altro volto, è Monica Brenna

CONDIVIDI

 

brenna
Monica Brenna è morta. Si è spenta a causa di un cancro che non le ha lasciato scampo a soli 48 anni Monica Brenna, in arte MonniB, la blogger di cucina che con la sua dolcezza aveva conquistato il popolo del web e poi quello della tv, da Rete 4 a Gambero Rosso Channel, dove presentava le sue ricette sfiziose e sempre innovative. La donna, originaria di Boves, in provincia di Cuneo da anni viveva a Torino insieme alla figlia Francesca Minerdo. Dopo aver scoperto la malattia la prima volta aveva scritto sulla sua pagina Facebook: “Ho avuto una seconda opportunità. Sono una donna fortunata. Ora la mia vita è cambiata in meglio”. Ma poi quel brutto male è tornato e lei ha smesso di combattere per sempre.

Gambero Rosso Channel, canale di cucina di Sky, ha voluto ricordarla così: “Carissima Monny, ‘Semplicemente ciao’ da noi tutti. Abbiamo passato anni di belle collaborazioni, ci mancherai”, annunciando anche una puntata speciale del suo programma, “Semplicemente MonnyB”. Dopo aver lanciato il suo blog, nel 2010 aveva anche pubblicato il libro “La cucina senza tempo (da perdere)” in cui spiegava come cavarsela fra spesa e cucina e come unire nelle sue ricette tradizione e innovazione senza scontentare nessuno. Su rete 4 aveva partecipato ad alcune puntate di “Ricette all’italiana”. Non era una cuoca professionista, ma una donna che cercava di dividere il suo tempo tra piacere e dovere. Amava definirsi “rappresentante di una nuova generazione che si è reinventata, una generazione che osserva e impara e riadatta la cucina con tecnologia e fantasia. MonnyB sono io ma MonnyB siamo tutte noi, donne magnifiche dal nord al sud, un universo pieno di risorse e capacità”.