Home Cronaca Davide Astori, capitano della Fiorentina, trovato morto nella stanza dell’hotel

Davide Astori, capitano della Fiorentina, trovato morto nella stanza dell’hotel

CONDIVIDI

 

(Websource/archivio)

Davide Astori, giocatore e capitano della Fiorentina, è stato trovato morto nella sua stanza di albergo nella prima mattina di oggi, domenica 4 marzo. Astori, nato a San Giovann Bianco in provincia di Bergamo 31 anni fa, era capitano della sequadra toscana e giocatore della Nazionale,

Il decesso pare dovuto a un malore, a un fatale arresto cardiocircolatorio, con tutta probabilità avvenuto durante il sonno. La Fiorentina era arrivata Udine per la partita di campionato di serie A con l’Udinese, fissata alle 15 di oggi alla Dacia Arena. La squadra era ospitata all’albergo Là di Moret. Sul posto sono intervenuti i sanitari e i carabinieri. Sconvolti i compagni di squadra, l’allenatore e la dirigenza.
Annullata la partita con l’Udinese in programma oggi pomeriggio.