Home Viral Marinaleda, il paesino dove una casa costa 15 euro

Marinaleda, il paesino dove una casa costa 15 euro

CONDIVIDI

C’è un piccolo paese che si chiama Marinaleda. Si trova in Andalusia e conta soltanto 2.700 abitanti. Il sindaco è in carica dal 1979 e da allora sta mettendo in pratica qualcosa di mai visto, un’amministrazione responsabile e sociale che prevede la piena occupazione dei cittadini del paesino. Ma non solo.

Il sistema messo in piedi dal sindaco Juan Manuel Sánchez Gordillo è semplice, una sorta di realizzazione utopica di un sogno. Infatti il tasso di disoccupazione è pari a zero. Tutti gli abitanti del paesino hanno avuto in dote un pezzo di terra e lo coltivano producendo prodotti che vengono esportati in tutto il mondo, Italia compresa. Ognuno di loro guadagna indipendentemente da quanto e da cosa produce 47 euro al giorno. La cosa particolare è che tutti loro sono anche proprietari di casa. Infatti per acquistare un’abitazione basta un anticipo di 15 euro, senza alcun mutuo né interessi di nessun tipo. Si tratta di un prestito a tasso zero fatto dal governo andaluso. Unica condizione per richiederlo: gestire il proprio pezzo di terra.

La quota da pagare ogni mese per l’acquisto di casa è decisa un’assemblea di cittadini autocostruttori e non si allontana molto dai 15 euro utilizzati per l’anticipo. Infatti si pagano solo i materiali per la costruzione senza alcuna altra spesa.

In cambio i cittadini ricevono servizi a bassissimo costo. Un esempio? Asilo nido a 12 euro al mese, piscina a 3 euro per tutta l’estate.

F.B.