Home Spettacolo e Gossip Mercedesz Henger minacciata di morte e aggredita

Mercedesz Henger minacciata di morte e aggredita

CONDIVIDI

Qualche ora prima che andasse in onda la puntata di ieri sera dell’Isola dei Famosi nella quale Eva Henger è intervenuta in merito alla vicenda marijuana/Francesco Monte, ha parlato suo marito che ha lanciato pesanti accuse alla produzione Mediaset: “Noi non vogliamo andare contro al regolamento – dichiara Caroletti – Sto cercando di far capire a Magnolia che Eva, dopo le pesantissime rivelazioni fatte in trasmissione, ha bisogno di parlare con un legale per sapere a cosa va incontro se stasera dovesse rilasciare altre dichiarazioni. È un diritto inalienabile di qualunque cittadino italiano. Abbiamo tentato fino a stamattina, ma non hanno acconsentito. Io ho incontrato mia moglie all’aeroporto, un minuto per darle un bacio, e mi ha detto che la produzione l’avrebbe fatta parlare con me e con l’avvocato prima della messa in onda del programma. Poi l’hanno messa su un furgone e questo non è avvenuto. Questo non è più un gioco. Si sta parlando di ben altro, dato che sono arrivate anche minacce di morte. Ho gente che mi aspetta davanti all’hotel, ho dovuto chiamare due volte la sicurezza, e nostra figlia Mercedesz l’altra sera ha avuto bisogno della scorta armata. Non possiamo vivere così per un gioco”.

La figlia della Henger sarebbe infatti stata aggredita e insultata proprio per via di ciò che sta accadendo con la madre e con Francesco Monte. Eva Henger intanto non si tira indietro e ribadisce le sue accuse: “”Io ho rischiato 12 anni in Honduras per colpa di una bravata di Francesco. Io ho una bambina di 8 anni e rischiavo di vederla a 20 anni. Francesco davanti a tutti noi ha preso da una persona della marijuana. In Honduras c’è stata una rivolta e ogni 100-200 metri c’erano dei controlli, Se ci perquisivano finivamo nei guai”.

F.B.