Caro bollette: l’ora legale ci fa risparmiare, ecco il perchè

0
56

Manca sempre meno al cambio dell’ora legale, per fortuna arriva una buona notizia: spostando le lancette dell’orologio possiamo risparmiare sulle bollette. Siete curiosi di scoprire il motivo? Vediamolo insieme. 

Da domenica 28 marzo daremo il benvenuto all’ora legale, se per alcuni sarà una vera e propria scocciatura, visto che si dormirà un’ora in meno, per altri potrà essere una bella notizia per quanto riguarda il portafogli.

ora legale risparmio bollette
Cambio dell’ora legale: ecco come risparmiare sulle bollette

Ebbene si, grazie al ritorno dell’ora legale, in Italia si potrà risparmiare oltre 190 milioni di euro e 200 mila tonnellate di emissioni di CO2 in 7 mesi. Quindi oltre ad un risparmio economico in termini di energia, avremo anche miglioramenti per quanto riguarda l’ambiente.

La data è fissata per domenica 28 marzo, le lancette dell’orologio si sposteranno di un ora in avanti, nonostante possa sembrare una cosa da poco in realtà avrà delle enormi conseguenze sui consumi.

Infatti grazie all’ora legale potremmo avere un respiro di sollievo per quanto riguarda il caro bollette. Andiamo a scoprire più nel dettaglio di cosa si tratta.

Caro bollette: ecco come risparmiare con l’ora legale

In un periodo di crisi come questo è necessario risparmiare in ogni ambito, ecco perché con l’ora legale possiamo iniziare tirare un sospiro di sollievo.

Nell’ultimo mese gli importi delle bollette sono arrivati alle stelle, per fortuna con il cambio le cose possono cambiare, se da un lato dormiremo di meno, dall’altro avremo un ora di luce in più e questo ci consentirà di risparmiare sull’energia.

Pensate che la Terna ha stimato che durante questi 7 mesi che verranno il nostro paese riuscirà a risparmiare più di 190 milioni di euro, questo solo grazie ad un minor consumo di energia elettrica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui