Sale: ecco quanto ne va consumato ogni giorno

0
63

Sale, ecco quanto ne va consumato ogni giorno: quello che c’è da sapere su un alimento così utilizzato nelle nostre cucine.

sale quanto ne va consumato
Quanto sale consumare? (foto: Pixabay).

Il sale è un alimento utilizzato moltissimo in tantissime ricette e piatti, per insaporire ed apportare un determinato sapore; inoltre, il nostro corpo in determinate dosi ne ha bisogno.

Come molti altri alimento però, anche del sale non bisognerebbe abusare per evitare problemi; ma qual è la quantità di  sale che il nostro corpo dovrebbe ricevere per evitare problemi?

Sale, ecco quanto ne va consumato ogni giorno: le riflessioni

In prima battuta, è bene sapere che tantissimi alimenti che consumiamo giornalmente già contengono una determinata dose di sale; i granelli che aggiungiamo per condire sono dunque già un’aggiunta.

In linea di massima, giornalmente si dovrebbero consumare circa 5 grammi di sale al giorno, all’incirca la stessa quantità di un cucchiaino; una dieta completamente priva di sale non è salutare, così come mangiare alimenti che ne contengono in eccesso. Per avere una giusta alimentazione, è sempre bene rivolgersi agli esperti del settore, anche per valutare il caso clinico di ogni singolo individuo.

Il sale è comunque  molto importante per la  pressione sanguigna, nonché per aiutare le cellule a trattenere l’acqua al loro interno, permettendone così il corretto funzionamento.

Circa la metà della quantità che dovremmo assumere giornalmente è già contenuta negli alimenti che mangiamo, dunque non si dovrebbe esagerare con l’aggiunta del condimento; delle volte il nostro palato è abituato al suo sapore e quindi non riusciamo a capire quando è in eccesso, ma in questo caso diete specifiche dei medici potrebbero aiutarci con il dosaggio.

sale quanto ne va consumato
L’importanza del dosaggio del sale e di una dieta bilanciata da stilare con un consulto dei medici (foto: Pixabay).

Di sicuro, è utile evitare di aggiungerlo alle varie pietanze andando ‘a naso’, quindi prenderlo con le mani e spargerlo sui piatti; dosarlo è sempre una buona abitudine, in modo tale che il senso della vista ci aiuti a capire effettivamente se la quantità è in eccesso oppure è congrua alle nostre esigenze.

Come tanti altri elementi, può essere utile o magari dannoso se in eccesso a seconda dei casi; la via di mezzo è sempre la più giusta e farsi aiutare dai medici  può darci le linee guida nella vita di tutti i giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui