Home Spettacolo Fabio Fazio lascia: “Vado via dall’Italia”

Fabio Fazio lascia: “Vado via dall’Italia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:50
CONDIVIDI

Fabio Fazio dice addio alla Rai. Stando agli ultimi rumors, il suo programma non sarebbe stato riconfermato per il prossimo palinsesto. Ma il conduttore sarebbe anche pronto a lasciare l’Italia

Fabio Fazio vuole espatriare

L’ultima puntata di Che Tempo che Fa, lo storico programma condotto da Fabio Fazio, ha lasciato i telespettatori nel dubbio. “Sto pensando di espatriare”, ha detto il conduttore. E se la frase può essergli scappata per caso, resta il dubbio che la pensasse sul serio. Sul suo programma circolano da tempo voci poco gradite e in Rai ci sarebbe aria di divorzio.

Più volte il Governo giallo-verde aveva criticato sia i cachet che gli ospiti, troppo di parte, del programma. Dal cantante Claudio Baglioni, al pentastellato Di Battista fino al Presidente della Camera Roberto Fico. Insomma, tutta l’ala pro-migranti. Del resto Fabio Fazio non ha mai fatto mistero delle sue linee politiche. L’atmosfera in Rai è tesa e dietro ci sarebbero anche le pressioni della direttrice Teresa De Santis, sulle richieste di non sforare orario e tempi delle pubblicità.

L’indiscrezione su una possibile chiusura del programma era stata data tempo fa dal settimanale “Chi”, diretto da Alfonso Signorini,che aveva anticipato che il programma di Fazio sarebbe stato presto tagliato fuori dai palinsesti Rai. Il problema? I costi troppo eccessivi sia del programma che del conduttore. Fu lui stesso a dichiarare di guadagnare più di due milioni l’anno. In più, il programma non avrebbe dato il successo sperato, ottenendo solo il 13% di share. Il conduttore Rai – tra una critica a Salvini e un’altra – prende 5.400.000 euro in tre anni, spalla a spalla con la sua amica del cuore Luciana Litizzetto e con le ospitate del tuttologo Roberto Saviano. 

Dopo 36 anni di militanza alla rete pubblica, il conduttore sarebbe ora pronto per l’addio. Pare anche che ci siano delle trattative in corso tra Fazio, Discovery e La7. Proprio per quest’ultima, Fazio collaborò nel 2007 e pare essere rimasto in buoni rapporti. Cambiamenti in vista anche per Massimo Giletti, ora a La7, che stando alle voci, avrebbe ricevuto un’allettante offerta per tornare su Rai Uno.

La Rai è finita nell’occhio del ciclone dalle polemiche di Sanremo. Il caso migranti nominato in Conferenza Stampa ha scatenato l’ira social e reazioni a catena che hanno coinvolto i personaggi dello spettacolo. Anche in quell’occasione, si sono scatenate polemiche sul cachet di Claudio Baglioni, che potrebbe non essere riconfermato per il prossimo Festival. Insomma, la Rai è diventata la casa dei privilegi di una casta, pagata e sostenuta dai soldi dei contribuenti. Il canone si paga, a quanto pare, per vedere una Tv monopolizzata.

Chiara Feleppa

Fonte: Che tempo che fa

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]