E’ stato comunicato, nel daytime di ieri pomeriggio, il provvedimento disciplinare per gli allievi di Amici. Ecco cos’è successo.

LDA accusato di non collaborare in casetta
LDA accusato di non collaborare in casetta

Nel daytime del 4 ottobre abbiamo assistito al rimprovero della produzione nei confronti di tutti gli allievi della scuola di Amici. Il motivo della ramanzina era relativo alle pessime condizioni in cui i ragazzi lasciavano la casetta: piatti sporchi lasciati nel lavello, carte e merendine in giro per casa, estremo disordine e tanto, tanto altro. In seguito alla superficialità delle new entry, la produzione ha deciso di attuare un provvedimento disciplinare.

E’ stata comunicata, durante il daytime, la decisione di mandare in sfida quattro ragazzi, in teoria coloro che hanno collaborato meno nella pulizia della casetta. La scelta dei cosiddetti ‘immolati’ tuttavia, ha mandato letteralmente in crisi i partecipanti della trasmissione, i quali hanno dovuto scrivere su un foglio anonimo i nomi di coloro che più meritassero la sfida.

Ecco cos’è successo in seguito alla comunicazione, da parte di Maria De Filippi, del risultato delle votazioni. Rea scoppia in lacrime e LDA viene criticato pesantemente.

LEGGI ANCHE —> Amici: Dario il nuovo ballerino ha già lavorato con la Peparini! Web in rivolta

Inder contro LDA – le accuse pesanti

Provvedimento disciplinare
Provvedimento disciplinare

A quanto pare i ragazzi di Amici non hanno agito secondo giustizia: il rischio principale delle votazioni era quello relativo alla scelta in base alla preferenza. Gli allievi avrebbero dovuto indicare i nomi di coloro che, secondo loro, non avevano collaborato nella pulizia della casa. Al contrario, molti di loro hanno agito in nome delle loro preferenze ed amicizie e così il primo nome in sfida è risultato quello di Rea.

LEGGI ANCHE —> Amici anticipazioni lunedì 27: Giacomo direttamente in sfida?

La ragazza quindi, che invece è stata una delle poche a cercare di mantenere pulita la casa, è scoppiata a piangere ed ha avuto un crollo emotivo. Per fortuna però i ragazzi si sono accorti dell’errore ed hanno ritirato il suo nome. Nel frattempo, LDA è stato pesantemente criticato da Inder, il quale – come potevamo immaginare – ha fatto delle affermazioni spinte dal pregiudizio.

Inder accusa LDA
Inder accusa LDA

LEGGI ANCHE —> Amici 21: allievi sporchi e disordinati partono i provvedimenti

L’accusa mossa dall’allievo di Anna Pettinelli deriva dall’idea che, essendo figlio di Gigi D’Alessio, LDA non sia abituato in generale a dedicarsi alle faccende domestiche. In realtà, successivamente alla comunicazione dei voti, è stato lo stesso LDA a decidere di andare lui stesso in sfida, in quanto si era sentito in colpa all’eventualità che ci andasse Rea.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui