Rivelata un’indiscrezione incredibile sulle sorelle Selassié: a quanto pare il trio non godrebbe di nessun titolo nobiliare.

Le sorelle Selassié nella casa del GFVip
Le sorelle Selassié nella casa del GFVip

Le sorelle Selassié si stanno affermando sempre di più nella casa del Grande Fratello Vip, dopo poche settimane infatti, si sono già formate le prime dinamiche, il cui scopo è quello di appassionare i telespettatori da casa. Inizialmente, abbiamo assistito ad uno scontro tra le tre sorelle e la modella italo-americana Soleil Sorge, dopodiché la piccola Lulù è diventata protagonista della prima coppia del reality.

La principessa infatti, è molto presa da Manuel Bortuzzo, ma nonostante lei manifesti una cotta abbastanza evidente, non è riuscita a convincere completamente il pubblico del GF Vip. Molti infatti, hanno paura che la principessa si stia prendendo gioco dell’ex nuotatore per rimanere il più possibile nella trasmissione.

Tralasciando le dinamiche e le strategie delle Selassié, è un’altra la notizia sconvolgente che sta circolando sul web nelle ultime ore. Sembra infatti, che Jessica, Lucrezia e Clarissa non godano di nessun titolo nobiliare e che abbiano mentito alla redazione per entrare nella casa del Grande Fratello Vip.

LEGGI ANCHE —> GFVip: una nota coppia di ex concorrenti si è detta addio per sempre. Ecco chi sono.

Le sorelle Selassié sono davvero principesse?

Le Sellassié non hanno titolo nobiliare
Le Sellassié non hanno titolo nobiliare

Secondo la loro presentazione, Lucrezia, Clarissa e Jessica sarebbero le pronipoti dell’imperatore di Etiopia e quindi discendenti della dinastia Hailé Selassié. Tuttavia, nelle ultime ore, un’indiscrezione confermerebbe che la parentela delle sorelle sia da ricollegare invece al giardiniere del re. Il vero padre delle ragazze infatti, è Giulio Bissiri, il quale appunto è il figlio del dipendente di palazzo.

LEGGI ANCHE —> GF Vip: le principesse sono rifatte, ecco le foto del prima e dopo

Inoltre, come se non bastasse, il vero padre d Lucrezia, Clarissa e Jessica – in questo momento – si troverebbe nel carcere di Lugano per avere rubato 10 milioni di franchi proprio sotto il falso nome di Hailé Selassié.

Scopriamo la verità
Scopriamo la verità

LEGGI ANCHE —> Alfonso Signorini, brutte notizie per il conduttore del Grande Fratello Vip

Ecco quindi le dichiarazioni del settimanale Oggi: Giulio è nato in Etiopia […] figlio di un giardiniere imperiale che lavorava nel palazzo di Hailé Selassié […] era ben voluto dalla famiglia imperiale che lo considerava come uno di loro” – ed ecco il vero motivo per cui Bissiri rubò il cognome della casata dell’imperatore etiope – “Ha vissuto il sogno di recuperare l’immenso tesoro del Negus. Fu così che convinse alcuni discendenti legittimi di Haliè Selassié, ormai poveri in canna […] a firmargli una delega e chiudere un occhio sulla sua affermata discendenza […]”.

Insomma, le tre sorelle sono il frutto di una vera e propria truffa, il padre delle ragazze ha letteralmente rubato il cognome dell’imperatore per godere dei benefici della dinastia. Clarissa, Jessica e Lucrezia saranno a conoscenza di questo? Oppure erano totalmente all’oscuro dei misfatti del padre? Staremo a vedere cosa succederà nelle prossime ore e come Alfonso Signorini reagirà a riguardo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui