Il 15 agosto, ci ha lasciato un grandissimo attore e cabarettista italiano. Uno dei suoi più grandi rimpianti è legato a Fabrizio Frizzi.

Gianfranco D'Angelo (Fidelity News)
Gianfranco D’Angelo (Fidelity News)

Gianfranco D’angelo è stato uno dei più grandi attori del panorama televisivo italiano. Ci ha lasciato il 15 agosto, all’età di quasi 85 anni e rimarrà per sempre nei cuori dei telespettatori che l’hanno seguito nella sua brillante carriera.

Nasce a Roma, nel 1936 e debutta in teatro nel 1963. L’esordio televisivo avverrà in Rai, nel 1971, anno in cui partecipa alla trasmissione Sottovoce ma non troppoDa allora, il comico e cabarettista ha conquistato un successo dopo l’altro, arrivando a lavorare con molti volti simbolo della tv quali Pippo Baudo, Roberto Gervaso e l’intramontabile Raffaella Carrà.

LEGGI ANCHE —> Gianfranco D’Angelo, le ultime parole sono da brivido

Gianfranco D’Angelo si è spento pochi giorni fa, a causa di una malattia, presso l’ospedale Policlinico Gemelli a Roma e i suoi funerali si sono svolti il 17 agosto alla Chiesa degli Artisti, in Piazza del Popolo.

Gianfranco D’Angelo non ha potuto dire addio al collega Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi (PisaToday)
Fabrizio Frizzi (PisaToday)

Uno dei più grandi rimpianti dell’attore è proprio legato al collega ed amico Fabrizio Frizzi, venuto a mancare il 26 marzo 2018. I due erano molto uniti ed erano colleghi da anni, così il giorno del funerale del conduttore, D’Angelo si recò in chiesa per dargli l’ultimo saluto. Fatto sta che, una volta giunto presso la Basilica di Santa Maria in Montesanto – ove sarebbe avvenuta la funzione – le forze dell’ordine presenti sul posto non permisero a D’Angelo di entrare in chiesa, in quanto il funerale era “solo per pochi intimi”.

I funerali di Frizzi (Il Giornale)
I funerali di Frizzi (Il Giornale)

L’attore scomparso, si sfogò nelle ore successive su Facebook, aprendo un’incredibile polemica sul web: “Quando un funerale diventa spettacolo e non ti viene permesso di entrare in Chiesa per salutare un collega, allora consideri che si può essere vicini alle persone anche senza essere ripresi dalla tv” – aveva rivelato D’Angelo dai suoi social – No comment. Ciao Fabrizio, ti poterò sempre nel cuore”.

LEGGI ANCHE —> Carlo Conti e Ignazio Boschetto, ex fidanzata in comune: la conoscete benissimo

Furono molti all’epoca ad attaccare Gianfranco D’Angelo, tanto che il comico dovette sottolineare nuovamente che non aveva nessuna intenzione di avviare delle inutili polemiche, aveva solo bisogno di salutare adeguatamente Fabrizio Frizzi.

Ora, entrambi riposano in pace. Chissà se D’Angelo non sia riuscito, alla fine, a salutare l’amico e collega, ovunque egli sia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui