Home Politica Opinioni Fabio Fazio, milioni di euro per insultare la Lega: pagano gli Italiani

Fabio Fazio, milioni di euro per insultare la Lega: pagano gli Italiani

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:07
CONDIVIDI

Matteo Salvini, in un comizio a Lauria, in Basilicata, ha criticato l’atteggiamento di Fabio Fazio che ospita nella sua trasmissione solo esponenti di Sinistra e viene pagato per insultare la Lega.

Saviano e Fazio, futuro in Rai è incerto - Leggilo

I rapporti tra Fabio Fazio e il Vicepremier Matteo Salvini non sono mai stati dei migliori. Diciamo anche che a non essere dei migliori sono i rapporti tra la destra e Fabio Fazio, mentre i legami con gli esponenti di sinistra funzionano benissimo, anche oltralpe. Ultimamente, l’intervista di Fazio al Presidente Emmanuel Macron ha suscitato polemiche per il sostegno, non troppo celato, rivolto a un nemico dell’Italia, specie dopo lo scontro diplomatico apertosi con il richiamo a Parigi dell’ambasciatore francese a Roma Christian Masset. Le polemiche su Fazio impazzano da tempo sul cachet troppo alto, tanto che si vocifera un suo abbandono della Rai per passare su La7. Comunque, per ora il conduttore amico di Luciana Litizzetto resta fermo dov’è e non ha intenzione né di muoversi né di cambiare ospiti. L’aria che tira è sempre uguale e “il tempo che fa” è sempre lo stesso.

Intanto, proprio sull’incontro tra Macron e Fabio Fazio è intervenuto Matteo Salvini. Il Vicepremier non ci è andato leggero, e ha criticato le dichiarazioni del conduttore che, per rispondere a chi lo accusava di essere volato a Parigi grazie ai soldi del canone Rai, ha confermato di aver pagato di tasca sua l’aereo, come riportato da Il Corriere della Sera. “E grazie, guadagni 4 milioni di euro l’anno“, ha commentato il Ministro dell’Interno durante un comizio a Lauria, in Basilicata, come riportato da Agenzia Vista, in vista delle prossime elezioni regionali previste per domenica 24 marzo. Salvini ha colto l’occasione per criticare le ospitate, troppo di parte, di Fazio nella sua trasmissione. “Non mi danno fastidio le interviste a ogni essere umano di sinistra che insulta la Lega ma che lo faccia pagato da voi a milioni di euro all’anno”.

Proprio domenica scorsa, tra l’altro, il conduttore di “Che Tempo che fa“, aveva intervistato il nuovo leader del Pd, Nicola Zingaretti mentre domenica 17 marzo è stato il turno dell’ex Presidente della Camera Laura Boldrini. “Io non sono geloso, non ho rancore sociale, non sono di quelli che dice che i ricchi devono piangere”, ha detto Salvini. “Ben vengano i ricchi in Italia, però sapere che quel personaggio, per fare il fenomeno, per fare lo pseudointellettuale porta a casa dieci volte quanto porta a casa il ministro dell’Interno, un po’ mi girano le scatole. Poi non mi importa, gli lascio i suoi soldi e gli lascio Saviano”, ha concluso.

Ad ogni modo, lo scontro tra i due era prevedibile da tempo. In compenso, Fabio Fazio può consolarsi con i suoi cari amici, ospiti fissi della sua trasmissione sempre più, dicono, manipolata.

Fonte: Che tempo che fa, Il Corriere della Sera, Agenzia Vista

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]