Tim: bolletta a 28 giorni, ecco come richiedere il rimborso

0
122

La condanna del tribunale ha previsto il rimborso per i consumatori affiliati con Tim: ecco come fare per ottenerlo.

Tim (Corcom)
Tim (Corcom)

E’ ufficiale: secondo il Tribunale di Milano, la compagnia telefonica Tim dovrà risarcire tutti i clienti affiliati che hanno pagato la fatturazione a 28 giorni di Telecom Italia. “Come già accaduto nel luglio scorso al termina di un contenzioso con Wind Tre” – sono state le parole del Movimento dei Consumatori – “il Tribunale di Milano […] ha inibito a Tim l’adozione e l’uso nei contratti di telefonia fissa di clausole che prevedono rinnovi e pagamenti su base temporale 28 giorni/8 settimane”. A fronte della sentenza, la compagnia telefonica dovrà risarcire entro 30 giorni dalla ricezione della richiesta. Tim sarà responsabile di avvisare i clienti riguardo la sentenza e il diritto di rimborso in modo dettagliato e preciso.

LEGGI ANCHE —>  Paziente lasciato sei ore in attesa al Pronto Soccorso. Muore prima di capire cosa aveva

Tim: ecco come ricevere il rimborso

L’errore risiedeva nel calcolo di fatturazione, il quale era basato sull’anno lunare e non su quello solare (come invece dovrebbe essere). A fronte di questo, il Movimento dei Consumatori – con la collaborazione degli avvocati Paolo Fiorio e Corrado Pinna – ha deciso di portare il caso in tribunale, in modo da riconoscere l’illegittimità della fatturazione per telefonia fissa.

LEGGI ANCHE —> Bologna, il bambino operato con sangue di vaccinati sta bene. E ora i genitori rischiano di perdere il figlio

“I giudici, accogliendo la tesi di MC, hanno stabilito che l’adozione e l’uso di tale periodicità ha leso e lede i diritti e gli interessi collettivi dei consumatori” – in seguito alle parole del MC, il tribunale ha previso il rimborso per tutti i consumatori affiliati dal 1 aprile 2017. Inoltre, per assicurarsi che Tim faccia quanto previsto dalla sentenza, la compagnia telefonica verrà affiancata dall’associazione fino all’adempimento degli obblighi. Tutte le informazioni a questo proposito si possono trovare sul sito ufficiale di Tim oppure sui quotidiani nazionali.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui