Cipolle: ecco perché le devi mangiare assolutamente

0
115

Rappresentano un alimento molto utile per il nostro benessere. In questo articolo ti spieghiamo perché devi mangiare cipolle

cipolla_leggilo.org_11.02.2022
(foto: Pixabay)

Spesso viene “distrattamente” utilizzata per insaporire i piatti di tutti i giorni, ma in realtà la cipolla svolge un ruolo importantissimo per il nostro benessere salutare. Le proprietà benefiche della cipolla, infatti, sono davvero sorprendenti, ma non tutti ne sono a conoscenza.

In natura esistono svariate tipologie di cipolle, utili per altrettante ricette. Scopriamo insieme, quindi, quali sono le innumerevoli proprietà benefiche di questa pianta e quali sono i maggiori benefici apportati dal suo consumo a tavola.

Cipolle, ecco quali sono i maggiori benefici

La cipolla è una pianta bulbosa, appartenente alla famiglia delle Liliaceae. Cresce sottoterra, come il porro, l’erba cipollina e le carote. In passato era uno degli ingredienti principali nella cucina delle famiglie povere, perché di facile approvvigionamento.

LEGGI ANCHE –> BANCOMAT: ECCO CHI PAGHERÀ DI PIÙ E QUANDO

Le cipolle non sono tutte uguali. Ne esistono varie tipologie differenti, utili per diverse ricette. Nonostante la loro “problematicità” nel momento del taglio a fette (è caratteristica la capacità delle cipolle di “farci piangere”) il loro sapore è unico e inconfondibile.

Oltre a rendere molto gustosi i nostri piatti, le cipolle hanno proprietà antiossidanti disintossicanti. Inoltre, sono alimenti ricchi di Sali minerali come fosforo, potassio e calcio e assolutamente ipocalorici. Le cipolle, infatti, sono composte al 90% da acqua.

cipolla_leggilo.org_11.02.2022
(foto: Pixabay)

Inoltre, le cipolle contengono una quantità non trascurabile di fibre e di vitamina C. Mentre le cipolle rosse, sono famose quelle di Tropea, hanno particolari capacità antiossidanti. Il loro effetto diuretico permette al nostro corpo di eliminare scorie, tossine e liquidi in eccesso.

La loro capacità di eliminare i radicali liberi, inoltre, permette di rallentare l’invecchiamento delle cellule del nostro organismo. Le cipolle rappresentano un valido alleato contro microrganismi pericolosi, grazie all’efficace capacità antibatterica e antimicrobica.

Le cipolle sono considerate piante antipertensive e antitrombotiche, in quanto riducono l’aggregazione piastrinica e, dunque, scoraggiano la formazione di possibili trombi.

Infine, le cipolle sono amiche del nostro sistema cardiocircolatorio. Questo è possibile grazie alla particolare presenza di quercitina. Si tratta di un composto che contrasta efficacemente l’aumento dei livelli di colesterolo.

LEGGI ANCHE –> BIDET: SAI COME MAI NON VIENE UTILIZZATO ALL’ESTERO? DA NON CREDERE

Per quanto riguarda la cottura della cipolla, è consigliabile una semplice scottatura o rosolatura, in modo da preservare tutte le proprietà benefiche dell’alimento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui