Carnevale: Cassatelle siciliane, una bontà semplicissima

Vediamo questa buonissima ricetta di carnevale che arriva dalla tradizione siciliana che vi lascerà senza parole!

Il carnevale è una festa ricchissima di dolci diversi per ogni regione del nostro bel paese, ma accomunate da una cosa, sono tutte buonissime!

Oggi vi proponiamo delle ottime cassatelle che vi lasceranno senza parole per la loro facilità e per la bontà.

Carnevale: Cassatelle siciliane, una bontà semplicissima
Carnevale: Cassatelle siciliane, una bontà semplicissima (ricettedellanonna)

Questi dolci li troviamo in modo particolare nelle provincie e relative città di Palermo e Trapani.

Cassatelle siciliane: una goduria per il palato

Il loro ripieno interno cambia in base alle varie zone dove ci troviamo, ma sempre ottimi sono, e come spesso succede cambiano anche nome!

LEGGI ANCHE —> Carnevale: tagliatelle dolci, velocissime e buonissime

Ma non perdiamoci in troppe chiacchiere ed iniziamo con la lista degli ingredienti per fare la pasta base delle nostre cassatelle:

  • 500 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 200 ml di latte
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Mentre per fare il nostro ripieno ci occorro i seguenti ingredienti

  • 400 gr di ricotta di mucca o di pecora
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 1 uovo
  • 140 gr di zucchero a velo
  • 1 arancia
  • 0.5 cucchiaino di cannella in polvere

Iniziamo quindi adesso con il procedimento vero e proprio, e rimarrete senza parole per la facilità di esecuzione.

Come prima cosa dobbiamo aver fatto ammorbidire il burro e lo mettiamo insieme alla farina, allo zucchero ed un pizzico di sale, mescolando tutto con le nostre mani.

LEGGI ANCHE —> Carnevale: Frittelle, una goduria per il palato, super veloci

Adesso in un’altra ciotola sbattiamo l’uovo con il latte e lo versiamo poco alla volta nell’altra ciotola.

Iniziamo ad impastare fino a quando il nostro composto non sarà bello liscio, quindi copriamolo con la pellicola e lasciamolo il frigo per circa 1 ora.

Ma non ci perdiamo d’animo e prepariamo il ripieno unendo la ricotta, 100 gr di zucchero a velo ed il cioccolato fatto a scaglie.

Mettiamo anche il tuorlo dell’uovo, lasciando l’albume a parte, la cannella e la buccia dell’arancia.

Cerchiamo di ottenere una squisita crema, e ovviamente assaggiatela che già così è un vero e proprio spettacolo!

Adesso prendiamo nuovamente l’impasto che avevamo messo in frigorifero e stendiamolo in modo sottile.

Carnevale: Cassatelle siciliane, una bontà semplicissima
Carnevale: Cassatelle siciliane, una bontà semplicissima

Ricordiamoci però di non esagerare perchè deve contenere il nostro ottimo ripieno, utilizziamo un bicchiere per la forma e mettiamo un cucchiaio del nostro ripieno chiudendo a metà il nostro lavoro.

Con la chiara dell’uovo che avevamo lasciato chiudiamo bene per sigillare e fare in modo che il nostro ripieno non esca mentre friggiamo.

Possiamo fare una versione più leggera mettendole in forno già caldo per 15 minuti a 180 gradi.

Ci sono poi varianti di ogni genere, potete mettere anche qualche candito al loro interno, oppure un tocco di pistacchio nel ripieno, oppure, oppure aggiungere o togliere le spezie, insomma date largo alla fantasia e siamo sicuri che una volta preparate finiranno nel giro di pochissimo tempo!