Fegato: 3 bevande che lo disintossicano velocemente

0
105

Fegato, 3 bevande che lo disintossicano velocemente: se avete dei problemi rivolgetevi a uno specialista e provate magari queste tisane.

fegato bevande disintossicano
Le bevande che potrebbero aiutare il fegato (foto: Fondazione Umberto Veronesi).

Il fegato svolge un ruolo importantissimo nella digestione e, dunque, così come gli altri nostri organi, è importante mantenerlo sempre al massimo delle sue funzionalità.

Può capitare però di avere diversi problemi, e di soffrire magari di disturbi al fegato, accumulando tossine poi di nuovo in circolo nel sangue; per disintossicare l’organo, oltre che chiedere l’aiuto di un medico, si dovrebbe quindi ridurre il consumo di carne e grassi.

Queste bevande casalinghe, tra infusi e tisane, possono portare beneficio  al vostro corpo e anche all’intero sistema digestivo; la preparazione è facile e veloce.

Fegato, 3 bevande che lo disintossicano velocemente: i benefici

Come riporta ItaliaFeed, ci sono diverse bevande che possono aiutare a far riposare il fegato. Tra queste, c’è sicuramente il consumo di una tisana fatta da menta, limone e arancia, che può essere facilmente preparata con mezzo bicchiere di entrambi i succhi dell’agrume e una manciata di menta, aggiunta ad un litro d’acqua da far bollire col resto per cinque minuti.

Un infuso di zenzero e limone, oltre ad aiutare la digestione, è anche un ottimo infiammatorio generale; anche qui la preparazione è molto facile, basta riempire un barattolo con dell’acqua e aggiungere pezzettini di zenzero, aggiunti al succo di mezzo limone. Pare sia anche utile per rimuovere le tossine e i grassi in eccesso.

fegato bevande disintossicano
Infuso di zenzero e limone (foto: Pixabay).

Leggi anche –> Sabrina Ferilli da giovane: meglio oggi o prima? Decidete voi

Infine, una bevanda utile è anche il tè di tarassaco; per la preparazione, fare bollire un litro d’acqua e, una volta arrivato al punto di ebollizione, aggiungere un cucchiaino di zuppa di tarassaco.

Leggi anche –> Anna Valle: avete mai visto il bellissimo marito? Eccolo

In caso di fastidi come mal di testa, pelle giallastra o disturbi digestivi, è sempre bene rivolgersi in prima battuta a medici esperti del settore; il disturbo verrà così identificato con una diagnosi fatta sulla vostra persona e, nel caso ce ne fosse bisogno, con una cura debitamente prescritta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui