Carote: la bevanda da bere assolutamente, ecco il motivo

Vediamo insieme per quale incredibile motivo dovremmo bere una bevanda di carote, e quali benefici porta.

Per chi non lo sapesse, la carota ha svariate proprietà che fanno bene al nostro organismo, ma molto spesso viene solamente mangiata.

Ci sono, è vero tantissimi modi per cucinarla, ma avete mai provato a berla? E’ davvero buona e come vi dicevamo anche molto salutare.

Carote: la bevanda da bere assolutamente, ecco il motivo
Carote: la bevanda da bere assolutamente, ecco il motivo

Gli effetti benefici della carota, oltre a quelli noti per la vista, grazie al beta-carotene che si trova al suo interno, ha anche una importantissima funziona per contrastare l’invecchiamento della nostra pelle.

Carote: un succo buonissimo

Ci aiuta anche con gli antiossidanti che ci sono al suo interno a combattere i radicali liberi, e da una mano sia al sistema immunitario che a quello cardiologico.

LEGGI ANCHE —> Cattivi odori? Sono il segnale che qualcosa non va

Quindi veramente un’ottima alleata anche in questo periodo invernale contro i vari malanni di stagione che ci sono.

Al suo interno, poi ha anche un buon apporto di ferro e riesce a contenere anche il colesterolo nel sangue, oltre ad avere pochissime calorie e quindi molto adatta a chi vuole state attento alla linea.

Ci aiuta anche a drenare i liquidi in eccesso, e contiene un grande numero di fibre, sempre molto utili.

Ma passiamo al vero e proprio succo di carota, come possiamo prepararlo in casa e quindi magari far mangiare le carote anche a chi non piacciono, come i bambini?

LEGGI ANCHE —> Vitamina E: i segni di una possibile carenza

Se in casa abbiamo l’estrattore lo possiamo preparare con lui, e dobbiamo pulire bene le carote ed eliminare le due estremità.

Per ogni bicchieri ci serviranno 5 carote, e poi mettere tutto all’interno del nostro utensile, possiamo anche aggiungere un po’ di mela o di sedano, per aumentare le sue mille proprietà.

Ovviamente va bevuto in tempo breve perchè essendo tutto fresco si rovina in modo facile e veloce.

Ma se non abbiamo la fortuna di avere un estrattore non perdiamo le speranze ed usiamo il nostro amico frullatore.

Puliamo sempre molto bene le nostre carote e tagliamole a rondelle o dadini e mettiamo qualche cucchiaio di acqua per aiutare le lame.

Carote: la bevanda da bere assolutamente, ecco il motivo
Carote: la bevanda da bere assolutamente, ecco il motivo

Il risultato che abbiamo dobbiamo diluirlo con mezzo litro di acqua bollente per ogni chilo di carote che abbiamo utilizzato, e lasciare in infusione per circa 30 minuti.

Una volta passato questo tempo utilizziamo un colino e togliamo tutta la polpa residua ed ecco che il nostro succo è pronto.

Possiamo, se ci sembra poco piacevole, aggiungere anche un po’ di succo d’arancia così i benefici aumentano per il nostro corpo.