Carnevale: stelle filanti, una goduria per il palato

Il Carnevale è alle porte! Ecco a voi una semplice e gustosa ricetta per preparare delle ottime stelle filanti fatte in casa.

Carnevale: stelle filanti, una goduria per il palato
Stelle filanti. Uno dei tanti dolci super golosi del Carnevale (Pinterest)

Le stelle filanti sono dei buonissimi dolci di Carnevale al pari delle classiche castagnole o delle chiacchiere. Il nome non è casuale perchè assomigliano alle stelle filanti di carta per cui i bambini vanno pazzi. Febbraio ormai si è aperto e  tra poco sarà Carnevale, se avete voglia e, soprattuto, tempo da dedicare in cucina abbiamo pensato di proporvi la ricetta per preparare questi deliziosi dolcetti.

LEGGI ANCHE —> Carnevale: ricetta velocissima delle chiacchiere dal risultato wow

Non richiede chissà quali doti astruse. Si tratta di una preparazione abbastanza semplice e divertente. Come tanti altri dolci tipici di questa festa, vengono fritte anche loro. Fritto tutto risulta più buono! Non occorre tanto tempo per realizzarle. Potete coinvolgere anche i bambini. Non ve ne pentirete e riscuoteranno un grande successo anche se deciderete di proporle ai vostri ospiti o le vorrete regalare.

Carnevale: ricetta delle stelle filanti

Carnevale: stelle filanti, una goduria per il palato
Stelle filanti: ricetta facile e veloce (Pinterest)

Ingredienti: 

  • 60 g latte
  • zucchero a velo
  • sale (pochissimo)
  • 300 g di farina ’00
  • 50 g burro (solo se al forno)
  • 1 lt di olio di semi di girasole
  • scorza di 1 limone (non trattato)
  • 40 g zucchero / 60 g (solo se al forno)
  • 2 cucchiai di liquore Strega (alternative: Gran Mariner, grappa o rum)

Procedimento:

  • Tempo di preparazione: 30 min.
  • Tempo di cottura: 15 min.
  • Conservazione: 2-3 g. a temperatura ambiente

Preparare l’impasto e stenderlo in modo sottile (se vorrete cuocerle in forno dovrete usare, tra gli ingredienti, anche il burro). Usare una macchinetta per la pasta oppure tagliarle a mano. Le strisce devono avere lo spessore di 1 cm massimo. Arrotolare le strisce di pasta su un cannolo di ferro.

LEGGI ANCHE —> Carnevale: frittelle salate velocissime ed ottime, provale

Friggere in abbondate olio bollente per massimo 50 secondi (2/3 pz. alla volta). Una vota pronte prendere il cannolo con la forchetta e lasciar cadere giù la stella filante e poggiarla sulla carta assorbente. Ripetete il procedimento per tutte le stelle. Si possono cuocere anche al forno posizionando i cannoli su una teglia rivestita con carta da forno posizionando i cannoli su una teglia rivestita con carta forno ad una temperatura di 180° per 10 min.

Fonte: tavolartegusto.it