Vitamina D: hai questi sintomi? Puoi avere una mancanza

0
231

Vediamo insieme se hai questo tipo di dolori, come mai puoi avere una carenza di questa importante vitamina.

Molto spessa capita che tutti noi abbiamo qualche dolore, ma in questo caso, alcuni in particolare, possono indicare la carenza di una determinata vitamina.

Cerchiamo di capire quindi quali sono questi che potrebbero essere dei segnali del nostro corpo.

Vitamina D: hai questi sintomi? Puoi avere una mancanza
Vitamina D: hai questi sintomi? Puoi avere una mancanza

Iniziamo con il dire che la vitamina d è nota come la vitamina del sole, e per questo motivo, molto spesso quando c’è po luce ne abbiamo poco.

Vitamina D: i sintomi alle ossa

Quindi in inverno può capitare di avere questa carenza in particolare, ma ci sono alcuni sintomi particolari che ci indicano il problema.

LEGGI ANCHE —> Chiara Ferragni: sapete quanto costa la sua coperta? Tutti scioccati

Come ad esempio se abbiamo un dolere sullo sterno o sulla tibia, che non abbiamo mai avuto in precedenza, altri sintomi molto comuni della sua assenza sono:

  • lombalgia simmetrica
  • debolezza muscolare
  • dolori muscolari
  • dolore osseo lancinante.

I dolori che vi abbiamo indicato alle ossa, si possono sentire in modo particolare quando facciamo una pressione sullo sterno o sulla tibia.

LEGGI ANCHE —> Luca Argentero: ecco la sua meravigliosa abitazione, incredibile!

Ma come possiamo fare una prova in casa, prima di rivolgerci al nostro medico curante? Con il pollice premiamo in modo fermo contro lo sterno o lo stinco, e se sentiamo del dolore può essere indice di duna carenza di Vitamina D.

Questa vitamina ha un ruolo importantissimo nello sviluppo del nostro scheletro, e per mantenere le nostra ossa sempre in salute.

Il nostro scheletro può diventare la fonte di calcio e per questo motivo gli osteoclasti dissolvono l’osso per aumentare il calcio sierico, causando con il tempo l’osteoporosi che ha dolori e sintomi in tutto il nostro corpo.

Vitamina D: hai questi sintomi? Puoi avere una mancanza
Vitamina D: hai questi sintomi? Puoi avere una mancanza

Ci sono poi due tipi di vitamina d, la D2 che deriva dall’irradiazione del lievito e lo sterolo vegetale o ergosterolo, e la vitamina D3 che possiamo assumere anche da quello che mangiamo.

Ma ricordiamoci sempre, per qualsiasi dubbio, domanda o cambiamento che osserviamo nel nostro corpo chiediamo sempre al nostro medico che ci saprà indicare la cosa giusta da fare.