Amore infelice: cosa fare quando lui non ti stima

0
138

Amore infelice, ecco cosa fare quando lui non ti stima: come affrontare una particolare situazione che può essere dannosa.

amore infelice
Amore infelice, i consigli per rispondere alla mancanza di stima del partner (foto: Pixabay).

L’amore è il sentimento che praticamente muove il mondo, da secoli; purtroppo però, spesso ci porta anche non soltanto grande gioia, ma anche grande sofferenza. 

Importante diventa dunque cercare di costruire nel tempo rapporti solidi e soprattutto felici, che siano sani e non siano tossici. Hai notato che il tuo uomo non ti stima abbastanza? Ecco cosa fare in questa situazione che può essere molto dannosa.

Amore infelice, cosa fare quando lui non ti stima

Per quanto delle volte il sentimento tra due persone sia forte, non è sufficiente per costruire un rapporto che sia sano e stabile nel corso del tempo; la decisione di costruire qualcosa insieme all’altro è fondamentale, così come tanti altri elementi da applicare nella vita di tutti i giorni.

L’amore è anche fatto di stima reciproca, e quando il proprio partner (in questo caso un uomo) non ti stima ed inizia a sminuirti il problema è reale. A prescindere dal partner è però necessario costruirsi un’indistruttibile fiducia in sé stessi.

Partire da noi stessi è la chiave per costruire un rapporto solido, trasformando magari in meglio le nostre relazioni attuali oppure intraprendere una nuova strada. Costruisci la fiducia verso te stessa anche dandoti la possibilità e il diritto di cambiare e trasformarti.

amore infelice
Per un rapporto sano è fondamentale in primis amare sé stessi (foto: Pixabay).

Leggi anche –> Paola Barale Shock: durissima su Raz Degan e Gianni Sperti

Da qui potresti trovare una grande forza che non pensavi di avere; cerca di abbracciare le tue paure e non temerle, piuttosto falle diventare tue “alleate” in modo tale da superare i tuoi limiti e progredire in ogni circostanza.

Leggi anche –> Elisabetta Canalis: gonna in lattice e toppino micro, da impazzire

Non è necessaria l’approvazione degli altri per riconoscerti dei successi: cerca di apprezzare ciò che riesci ad ottenere ed abbandona il senso di colpa. Delle volte, è anche necessario allontanarsi da persone che, anche se magari involontariamente, sono fonte di negatività per la tua vita; trova i punti saldi della tua esistenza e fanne un motivo di orgoglio, cercando sempre di essergli fedele.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui