Presbiopia: arriva un collirio che in 15 minuti risolve il tuo problema

0
27

Presbiopia, il collirio che risolve il problema in poco tempo: non servono più gli occhiali ma bastano semplicemente delle gocce.

presbiopia collirio
Presbiopia, addio agli occhiali? Arriva il nuovo collirio che risolve rapidamente il problema (foto: Pixabay).

Direttamente dagli USA, arriva una soluzione pratica per tutti coloro i quali soffrono di presbiopia. Per chi non lo sapesse, questo disturbo (che solitamente si verifica con l’avanzare dell’età) porta  gli occhi arrivano a non mettere a fuoco correttamente le immagini da vicino, obbligando quasi sempre all’acquisto di lenti da vista.

Per leggere dunque, ad esempio, o magari fare lavori di cucito o per piccole riparazioni, sono necessari per forza gli occhiali; inoltre, la disfunzione invece di migliorare tende solitamente a peggiorare, costringendo ad un continuo cambio di lenti.

Ma se il problema potesse invece essere risolto rapidamente, solamente con qualche goccia invece che con l’acquisto di occhiali? Ecco il collirio che in soli 15 minuti risolve il problema della presbiopia.

Presbiopia, il collirio che risolve il problema: alternativa pratica ed economica agli occhiali

Per la felicità di tutti quelli che non riescono a mettere a fuoco da vicino, negli USA l’FDA (l’ente che nel continente si occupa della regolazione dell’immissione sul mercato dei farmaci) ha approvato da qualche mese un particolare collirio che permette di risolvere i disturbi della presbiopia in pochi minuti.

Questo nuovo collirio denominato Vuity, disponibile in commercio con ricetta medica, è composto da gocce in una formulazione ottimizzata di pilocarpina, una sostanza che già da tempo è utilizzata per la cura degli occhi.

Stando alla descrizione di Allergan, società produttrice del collirio, il suo utilizzo innovativo viene questa volta precisamente declinato per combattere la presbiopia e rimuovere dunque i suoi fastidiosi disturbi.

Lo stesso Jag Dosanjh, vicepresidente senior di Allergan, spiega come l’azienda sia lieta di poter mettere sul mercato questo particolare collirio unico nel suo genere, in modo tale che milioni di persone possano risolvere rapidamente i problemi portati dal disturbo. Inoltre, conferma l’impegno dell’azienda stessa nel fornire ulteriori strumenti a tutti i medici del settore per curare al meglio i loro pazienti.

La particolarità del collirio Vuity sta nel fatto che, con soli 15 minuti d’attesa dopo l’applicazione delle gocce, le dimensioni della pupilla diminuiscano, migliorando così la vista da vicino senza influire minimamente in maniera negativa su quella da lontano. Basta una goccia per occhio ogni giorni, e l’effetto è sorprendente.

Come di consueto, l’approvazione è avvenuta a seguito di un’intensa fase di sperimentazione; in totale, sono stati 750 i partecipanti a questa fase, tutti tra età compresa tra i 40 e i 55 anni e affetti dalla presbiopia.

presbiopia collirio
Addio alla presbiopi e senza l’utilizzio degli occhiali: il nuovo collirio che risolve il problema (foto: Abbvie).

Leggi anche –> Pressione alta: uno yogurt al giorno ti può aiutare? Ecco il recente studio

Ai vari partecipanti è stato chiesto di somministrare una goccia di Vuity o placebo, come detto una volta al giorno ad ogni occhio; come risultato, le persone con Vuity applicato riuscivano ad ottenere la capacità di leggere tre righe aggiuntive su un grafico di lettura.

Leggi anche –> Capelli: vuoi cambiare colore? Prova prima con queste applicazioni

Le gocce sono adatte per casi da lievi a intermedi, anche se sono meno efficaci dopo i 65 anni a causa dell’invecchiamento degli occhi; come effetto collaterale,  difficoltà temporanee nel regolare la messa a fuoco tra oggetti vicini e lontani,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui