Pressione alta: uno yogurt al giorno ti può aiutare? Ecco il recente studio

0
27

Vediamo insieme questo recente studio che ci può aiutare a contrastare la pressione alta assumendo un alimento in particolare.

Pressione alta: uno yogurt al giorno ti può aiutare? Ecco il recente studio
Pressione alta: uno yogurt al giorno ti può aiutare? Ecco il recente studio

Purtroppo alcune persone hanno problemi con la loro pressione sanguigna e non è detto che siano tutte grandi, succede anche ai più giovani.

Ma cerchiamo di vedere, tramite questo recente studio cosa possiamo fare, o meglio assumere per cercare di contenere la nostra pressione.

LEGGI ANCHE –> Capelli: vuoi cambiare colore? Prova prima con queste applicazioni

Iniziamo con il dire che avere questo tipo di problemi può essere anche molto pericoloso per la nostra vita, perchè ci può portare ad avere infarti o ictus.

Yogurt: è il nostro alleato per la pressione alta?

Sembra però che un alimento davvero molto semplice se assunto nella nostra dieta quotidiana ci può aiutare, ma di cosa stiamo parlando?

Semplicemente di uno yogurt, che stando ad una nuova ricerca, ci aiuta ad abbassare la nostra pressione grazie ai suoi batteri buoni che ci sono.

Molto spesso i prodotti lattiero-caseari interi sono combattuti nelle nostre diete perchè hanno un grande quantitativo di grassi al loro interno.

Ma allo stesso tempo hanno una serie di importanti nutrienti come il calcio, la vitamina D e varie proteine.

LEGGI ANCHE —> Acqua ossigenata: usala in questo modo per la tua bellezza

Questa ricerca, mostra che una dose al giorno di yogurt ci può aiutare nel combattere la nostra pressione e nel ridurla.

Perchè al loro interno contengono il magnesio ed il potassio che sono due micronutrienti coinvolti proprio in questi meccanismi della pressione.

Lo studio, ha rivelato poi, che anche piccole quantità di yogurt, ci possono aiutare a mantenere bassi questi livelli.

Le persone che ne prendevano regolarmente uno avevano una pressione più bassa fino a sette punti rispetto a chi non lo assumeva del tutto.

Tutto questo è stato riscontrato su un gruppo di 900 adulti con una età superiore ai 62 anni, ovviamente controlliamo sempre i grassi e gli zuccheri presenti nello yogurt che prendiamo.

E’ bene poi non mangiare oltre i 200 grammi di yogurt al giorno, ed ovviamente quelli bianchi e con pochissimi ingredienti sono da preferire agli altri.

Ci sono poi anche lo yogurt greco e quello Skyr che possono essere una buona alternativa a quello classico.

Pressione alta: uno yogurt al giorno ti può aiutare? Ecco il recente studio
Pressione alta: uno yogurt al giorno ti può aiutare? Ecco il recente studio

Possiamo poi aggiungerlo anche in alcune salse al posto della maionese, per avere un apporto calorico inferiore.

Ricordiamoci poi di chiedere sempre consiglio al nostro medico curante, se abbiamo qualsiasi tipo ti problema e vogliamo apportare una modifica alla nostra quotidianità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui