Roberto Bolle: ecco chi era il fratello scomparso prematuramente

Roberto Bolle è sicuramente uno dei ballerini più noti in Italia, ma in pochi conoscono suo fratello gemello Maurizio, purtroppo il giovanissimo ragazzo è scomparso prematuramente. Vediamo nel dettaglio chi era e cosa è successo. 

Roberto Bolle fratello gemello Maurizio morto
Roberto Bolle: ecco chi è fratello gemello scomparso prematuramente

Roberto Bolle ha alle spalle una carriera ricca di successi e soddisfazioni, in molti ricorderanno di quando si è messo in gioco lasciando il ruolo di primo ballerino alla scala per inseguire i suoi sogni, da quel momento la sua carriera ha preso il volo e ad oggi è uno dei ballerini più famosi al mondo.

Purtroppo le cose non sono sempre andate bene, soprattutto per quanto riguarda la sfera privata, in pochi sanno che il noto ballerino ha avuto un fratello gemello scomparso prematuramente per via di un arresto cardiaco improvviso.

Il suo nome era Maurizio Bolle e aveva solo 36 anni, da tempo il giovane soffriva di problemi al cuore ma nessuno si aspettava una notizia del genere visto che da parecchio tempo era sotto osservazione e sembrava esser migliorato. Vediamo nel dettaglio cosa è successo.

Leggi anche->Segni Zodiacali: ecco come si comportano quando vogliono finire una relazione

Ecco chi era Maurizio Bolle, fratello gemello di Roberto

Roberto Bolle fratello gemello Maurizio morto
Ecco Maurizio Bolle, il fratello del noto ballerino

Maurizio Bolle è nato a Casale Monferrato nel marzo del 1975, nonostante fosse il fratello gemello di Roberto i due non avevano tanto in comune, fisicamente era molto diversi e inoltre, Maurizio scelse una carriera totalmente diversa, si laureò in economia, con un master di business administration a Parigi e decise di trasferirsi proprio nella capitale francese per lavorare nell’ambito finanziario.

Purtroppo nel luglio 2011 morì proprio a Parigi lasciando un vuoto enorme nella sua famiglia. Il gemello di Bolle spesso veniva in Italia per godersi qualche spettacolo del fratello e in una vecchia intervista dichiarò “Quando possiamo andiamo a vederlo ballare, soprattutto la mamma, Non sempre certo, la sua carriera è veramente impegnativa”. 

Leggi anche->Federico Russo dei Cesaroni: ecco com’è diventato e dove rivederlo

Quando scomparve aveva appena 36 anni, fu vittima di un arresto cardiaco e per i medici non vi fu nulla da fare, se non constatarne il decesso.