Versace: Sai perché il logo è una medusa? Scoprilo

0
228

Ti sei mai chiesto perché il logo di Versace è una medusa? Il motivo ha a che fare con la storia dell’azienda: scoprilo leggendo questo articolo

cancello Versace (foto: Wikimedia)
Versace (foto: Wikimedia)

Versace non è solo un brand di moda, ma una vera e propria storia fatta di intrighi e interessantissimi aneddoti. Non si può non pensare, infatti, alla tragica storia di Gianni Versace e al successo ottenuto da Donatella. Oggi Versace è uno dei marchi più conosciuti al mondo e il motivo lo si ritrova anche nel suo logo.

Da sempre, infatti, a identificare l’azienda italiana è sempre la sua iconica immagine. Ma sai perché il logo di Versace è una medusa? L’immagine mitologica, scelta nel 1993, ha da sempre attirato la curiosità di molti. Ecco, quindi, il motivo per cui è stata scelta.

Ecco perché il logo di Versace è una medusa

A scegliere una medusa come logo dell’azienda fu proprio Gianni Versace che, nel 1993, diede una svolta storica al suo marchio di moda. Infatti, la medusa, non rappresenta il primo logo assoluto della maison. L’azienda nata dal famoso stilista calabrese, decollò infatti già nel lontano 1978.

LEGGI ANCHE —> Striscia la notizia: da domani rivoluzione nel programma

Nel 1980, il logo dell’azienda riportava semplicemente il nome di Gianni Versace. Si trattava di caratteri molto stretti e il font utilizzato era un Avant Garde Light. Nel 1988, entra a far parte della squadra anche Donatella e, appunto, nel 1993 arriva la decisione del nuovo logo: una medusa.

logo Versace (foto: Flickr)
(foto: Flickr)

I più appassionati della casa di moda si sono sempre chiesti perché il logo di Versace è una medusa. Per rispondere a questa domanda è necessario sapere che Gianni Versace era molto legato a questo logo. La medusa, infatti, rappresenta un’immagine che vide per la prima volta nella casa a Roma in cui visse con la sua famiglia.

Gianni Versace (foto_ Lusso Mag)
Gianni Versace (foto: Lusso Mag)

Quando si trovò davanti alla scelta di un nuovo logo che potesse rappresentare davvero la propria azienda, Gianni decise di utilizzare la medusa. Questo perché la figura rappresenta proprio il lusso e la vanità, elementi presenti in un marchio che vuole imporsi nella moda.

LEGGI ANCHE —> Elisabetta Canalis: eccola ai tempi della scuola, non crederete ai vostri occhi

Ma anche lo stile greco e mediterraneo che la medusa rappresenta: un perfetto collegamento con quello che è lo stile del brand. In ultimo, non si può dimenticare la caratteristica più importante di medusa: la seduzione. Un elemento imprescindibile e ricercato da chi decide di acquistare un capo Versace.