Sciroppo fatto in casa: come depurare i polmoni

0
143

Ecco come preparare uno sciroppo fatto in casa per depurare i polmoni dallo smog. Si tratta di un potente rimedio semplice e naturale che vi aiuterà a stare meglio. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta. 

Sciroppo casa naturale polmoni
Ecco la ricetta per uno Sciroppo fatto in casa

Ecco una semplice ricetta per depurare i tuoi polmoni, si tratta di un vero e proprio sciroppo fatto in casa che ci permette di ritornare a respirare bene.

Stiamo parlando di un rimedio naturale tramandato dalle nostre nonne e che si dimostra, ancora oggi, un ottimo alleato per farci stare meglio.

Ogni giorno i nostri polmoni sono costretti ad accumulare tossine tossiche, soprattutto per chi vive in grosse città, come ad esempio lo smog o il fumo di sigarette e questo ci espone a gravi conseguenze per la nostra salute.

Se nell’ultimo periodo avete sentito i vostri polmoni pesanti o avete avuto qualche malanno passeggero, questo articolo fa proprio al caso vostro.

Invece di continuare a ricorrere a farmaci invasi si può scegliere un metodo più naturale, come la ricetta che vi proponiamo per questo sciroppo fatto in casa. Vediamo nel dettaglio come preparare questa ricetta miracolosa che vi permetterà di depurare i vostri polmoni.

Leggi anche->Zucca: lo sapete che una ha il sapore della nocciola? Ecco qual’è

Sciroppo fatto in casa: ecco come depurare i polmoni

Come dicevamo questo sciroppo fatto in casa è un valido alleato per la salute generale (tosse e problemi respiratori) e anche per depurare i nostri polmoni.

Questa ricetta è davvero semplice e gli ingredienti oltre ad essere facili da reperire garantiscono un potente rimedio curativo.

Per preparare lo sciroppo vi servirà: mezzo chilo di cipolle, mezzo litro di acqua 200 grammi di zucchero di canna, 1 cucchiaino di curcuma in polvere e una radice di zenzero. 

Vediamo nel dettaglio la ricetta segreta: per iniziare scaldate l’acqua e versate all’interno 200 grammi di zucchero di canna, in seguito tagliate o frullate le cipolle e inseritele all’interno della pentola, stessa cosa con lo zenzero tagliato in pezzetti e la curcuma.

Quando avete raggiunto l’ebollizione lasciate cuocere a fuoco lento fino a quando il composto non si riduce della metà. Vedrete che il vostro composto diventerà denso, quasi caramellizzato.

Quando la preparazione sarà terminata lasciate raffreddare il composto e versatelo all’interno di un barattolo di vetro con una chiusura ermetica. Il vasetto va conservato in frigo per circa una settimana, prendete un cucchiaio al mattino e due la sera.

Leggi anche->Ciglia: lo sai che possono essere attaccate dai pidocchi? Riconoscerli e trattarli

Cosa state aspettando? correte a preparare questo fantastico metodo naturale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui