E’ arrivata la stagione fredda e per sopravvivere è necessario attivare i termosifoni. Ecco però un trucchetto per risparmiare sulla bolletta!

Ecco un trucchetto per risparmiare
Ecco un trucchetto per risparmiare

La stagione invernale è ormai alle porte, il freddo sta arrivando e di conseguenza, risulta necessario attivare i nostri amati termosifoni. Tuttavia, nonostante il loro utilizzo sia inevitabile, bisogna anche essere consapevoli che il loro consumo è notevole ed è il principale fattore dell’aumento della bolletta di fine mese. Nel corso della giornata, capita che il calore emanato dal termosifone si disperda nelle pareti e quindi questo ci porta ad aumentarne la potenza. Ecco quindi qualche trucchetto per goderci il confort di questi strumenti senza impazzire di fronte alla cifra del gas da pagare.

LEGGI ANCHE —> Termosifoni, prova questo semplice trucco ed il tuo portafogli ringrazierà!

Termosifone – Ecco come risparmiare sulla bolletta

Uno dei principali problemi relativi ai termosifoni risiede nella dispersione del calore. A causa di questo, molti di noi tendono ad utilizzarli alla massima potenza per non patire il freddo e questo porta alle stelle la bolletta di fine mese. Un trucchetto per evitare questo disagio consiste nell’utilizzo di un tappeto, il quale – oltre a dare personalità e colore alla vostra camera – assorbirà anche il calore emanando dal calorifero, aumentando la permanenza del tepore all’interno della stanza (ancora meglio se posizionato sotto il termosifone stesso). La stoffa impedirà al caldo di disperdersi nel pavimento, costringendoci ad aumentare la forza dello strumento.

Un tappeto sotto il termosifone
Un tappeto sotto il termosifone

LEGGI ANCHE —> Termosifoni: ecco a cosa servono gli umidificatori

Se invece, non avete un tappeto e non avete alcuna intenzione di comprarlo, potete realizzare un pannello in alluminio ed incollarlo proprio dietro il termosifone. Questo vi permetterà di evitare che il calore si disperda velocemente nelle pareti e, di conseguenza, la vostra stanza rimarrà calda ed accogliente molto più a lungo. Infine, un ultimo consiglio per tutti coloro che hanno il calorifero dietro delle tende: non chiudetele mentre il termosifone è in funzione, questo renderà difficile per il calore espandersi all’interno della stanza. Il consiglio è questo: aprite le tende mentre il calorifero è in funzione e richiudetele una volta spento, questo permetterà alla stanza di rimanere calda per più tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui